Wizards Bologna – Amatori Asiago: la cronaca

Ancora una sconfitta per i Wizards, ma i numeri sono ben diversi: 3-6 contro gli Amatori Asiago a Fanano

da Ufficio Stampa Wizards Bologna

Sembra che piano piano i Wizards stiano raggiungendo risultati più "umani" anche se la strada per la vittoria è ancora lunga.
Dopo un incontro sentito, i Maghi portano a casa un 3 a 6, che – anche se perdente – soffia un po’ di fiducia in una squadra che solo due sabati fa cominciava malissimo questo campionato (1-17 la prima partita).

Nel primo tempo, la partenza a due linee non sembra aver sortito l’effetto benefico di domenica scorsa ed il risultato al primo parziale si fa già pesante: 0-3.
I Wizards però non si perdono d’animo e, dopo un leggero rimpasto, chiudono il secondo tempo in parità (parziale: 1-1), gol di Marco Radice su rebound di Tumiati.

Nel terzo tempo c’è da registrare un particolare attaccamento dei Wizards al risultato, che permette un altro pareggio: 2-2 il parziale, con goal di Maximilian Witting – al suo esordio tra i Maghi – e bella azione di Radice, che ricambia il rebound del secondo tempo e mette in condizione Denis Tumiati di infilare il portiere avversario.

Il risultato non permette di disperare, i Wizards devono ancora lavorare molto, ma si intravede già un bel po’ di luce in fondo al tunnel.
Prossimo incontro: sabato 1 dicembre a Bosco Chiesanuova ore 19.00.

In bocca al lupo Wizards!!