Varese: buon pareggio a Bolzano

di Fiorenza Zanchin

I fratellini minori del Bolzano, hanno messo in difficoltà I gialloneri, privi del loro capo allenatore Matteo Malfatti, impegnato come assistente allenatore con la nazionale senior di Michey Goulet nel torneo internazionale Ice Hockey Challenge. In vantaggio nel primo periodo di due reti a zero, i varesini sono caduti nella trappola delle provocazioni e sono fioccate le penalità. Il capitano della squadra giallonera Sal Sorrenti ha ricevuto per una carica scorretta un bel 2+10 e quindi oltre la penalità partita verrà sicuramente squalificato per la prossima partita in programma sabato sera a Prato Stelvio. Il coach Malfatti aveva comunque avvertito i suoi ragazzi sulle ‘caratteristiche’ dell’avversario: difficoltosi da contrastare in modo regolare, perché ti inducono spesso al fallo intenzionale. E così è stato… I gialloneri poi nel secondo periodo, persa la tranquillità del gioco, hanno incassato le uniche tre reti avversarie, trafiggendo solo una volta la porta difesa dal goalie bolzanino Macek. Il terzo tempo, conclusosi a reti inviolate, è stato caratterizzato ancora dalle tante penalità da parte delle due squadre: risultato scontato di una partita nervosa e litigiosa.

FIM GROUP VARESE HOCKEY – EV BOZEN 84 3-3 (2-0, 1-3, 0-0)
Marcatori Varese: 10.33 Sguazzero (Re, Costa), 15.41 Re (Raymo, Cortenova), 38.15 Caletti (Mazzacane, Frizzera)
Penalità Fim Group Varese Hockey 30 – ‘Ev Bozen 84’ 24
Spettatori: 380

Formazione Hc Fim Group Varese:
Portieri: Ilario Marchetti (Gioele Chiesa)
Difensori: Nicola Barban, Alberto Lunini, Andrea Marchiorato (A), Amedeo Vaglio, Dario Cortenova, Francesco Borghi
Attaccanti: Simone Costa, Andrea Fogliopara, Patrick Frizzera, Luca Labò, Benedetto Pirro, Fabio Sguazzero (A), Sal Sorrenti (C), Michael Mazzacane, Daniele Di Vincenzo, Marco Raymo, Alessandro Re, Edoardo Caletti, Corrado Michael Mazzacane.
Allenatore Giancarlo Merzario, Karel Dvorak

Classifica: Varese Caldaro Laces 9, Ev Bozen 7, Leifers 6, Ora 4, Bressanone 2, Prato Stelvio 0

Tags: