Il Varese liquida anche il Laces

Fim Group Varese Hockey 8 – SC Laces Vinschgau 2 (4-0, 2-1, 2-1)

di Fiorenza Zanchin

Ottima prestazione dei ragazzi di Matteo Malfatti anche contro la formazione del Laces, secondo in classifica, visto che già alla fine del primo periodo gli ospiti erano già sotto di quattro goal: la rete del portiere Tappeiner è stata violata in 11 minuti in sequenza con Vaglio, Sorrenti, Mazzacane e Sguazzero. Nel secondo periodo di gioco, il Laces non riesce ad imporre il suo gioco ed inizia a collezionare tante penalità. Il quinto gol del Varese viene segnato dal mattatore della serata Michael Mazzacane in superiorità: passano due minuti ed altra penalità fischiata dal capo arbitro Lottaroli contro il Laces ed i gialloneri si portano sul 6-0 con Patrick Frizzera. Il gioco è molto frammentato dai falli, a volte inutili, e al 15.37 il Laces realizza il gol della bandiera in doppia superiorità numerica, in panca punti Marchiorato e Vaglio. Il terzo periodo inizia con il punteggio tennistico di 6-1 per i padroni di casa e si continua a giocare senza avere le due squadre al completo. Il gioco dei ‘Mastini’ è ovviamente più rilassato ed il Laces con Pohl trafigge la porta ben difesa da Ilario Marchetti al 8.53. Ma al 10’ il solito Fabio Sguazzero si smarca e realizza il gol del 7-2: la coppia Sguazzero e Sorrenti sembra proprio funzionare bene. La partita si chiude definitivamente al 14.05 quando capitan Sorrenti, assistito da Barban e Re, fissa il risultato sul 8-2. Mancano pochi minuti alla sirena finale e il Laces ormai senza più alcuna forza fisica, si arrende definitivamente alla potenza dei Mastini.

Il gioco impostato dai gialloneri è molto incisivo ed aggressivo: una squadra così ben impostata potrebbe tranquillamente ben figurare in A2. Il livello delle squadre di questa categoria under 26 fin ora incontrate è indubbiamente molto basso e sicuramente i varesini possono ambire a qualcosa costruttivo in vista della prossima stagione.
Sabato 4 i gialloneri saranno impegnati a Laives (BZ) mentre la prossima partita casalinga sarà giocata al Palalbani domenica 11 novembre (ore 19.30) contro il Ev Bozen 84.

Formazione Hc Fim Group Varese:
Portieri: Ilario Marchetti (Gioele Chiesa)
Difensori: Nicola Barban, Alberto Lunini, Andrea Marchiorato (A), Amedeo Vaglio, Dario Cortenova, Rudy Rossi
Attaccanti: Simone Costa, Andrea Fogliopara, Patrick Frizzera, Luca Labò, Benedetto Pirro, Fabio Sguazzero (A), Sal Sorrenti (C), Marco Andreoni, Marco Raymo, Alessandro Re, Edoardo Caletti, Micheal Mazzacane

Allenatore Matteo Malfatti

Marcatori: primo tempo: 6.20 Vaglio (Sorrenti, Barban), 8.34 Caletti (Mazzacane, Frizzera), 10.50 Mazzacane (Caletti, Barban), 17.49 Sguazzero (Caletti)
secondo tempo:1.46 Mazzacane (Sorrenti, Frizzera), 4.02 Frizzera, 15.37 Wunderer (Laces)
terzo tempo: 8.53 Pohl (Laces), 10.00 Sguazzero (Sorrenti, Marchiorato), 14.06 Caletti (Re, Barban)

Penalità: Varese 18, Laces 28

Spettatori 200