Decisioni giudice sportivo

Serie A1 – 10° giornata

SHC FASSA SALUMI LEVONI – SG CORTINA DE VILMONT CHAMPAGNE
Camp:AM Data:27-10-2007

PRECEDENTI
Precedenti per YORK MATTHEW JAMES ATL 59449 :
GSP07002 del 01/10/2007 ->Ammonizione con diffida – violazione dell’ Art. 9.1 del Codice delle Penalità.

SANZIONI INFLITTE
1) SQUALIFICA inflitta a ATL 59449 YORK MATTHEW JAMES Con durata 1 giornate per violazione degli Art.li 9.1 del Codice delle Penalità e 36 n. 2 del Regol. di Giustizia.
con la seguente motivazione:
YORK MATTHEW JAMES veniva punito con 10 minuti di p.c.c. per aver protestato animatamente e ripetutamente avverso decisioni arbitrali. Si fa luogo, inoltre, all’ aumento della pena ai sensi dell’ Art. 36 n. 2 del Regol. di Giustizia essendo contestabile la recidiva specifica in relazione al precedente disciplinare di cui alla decisione GSP07002 del 01.10.2007.

HC INTERSPAR BOLZANO FOXES -HC VAL PUSTERIA LUPI
Camp:AM Data:27-10-2007

SANZIONI INFLITTE

1) AMMONIZIONE CON DIFFIDA inflitta a ATL 47694 GALLACE STEVEN PATRICK per violazione dell’ Art. 9.1 del Codice delle Penalità.
con la seguente motivazione:
GALLACE STEVEN PATRICK, dopo la comminazione di una penalità minore ad un suo compagno di squadra, protestava animatamente e platealmente avverso la decisione arbitrale. Veniva cosi punito con 10 minuti di p.c.c.

Serie A2 – 8° giornata

HC GHERDEINA ERDINGER WEISSBRAU – HC EPPAN PIRATS INTERNORM
Camp:A2 Data:28-10-2007

SANZIONI INFLITTE
1) SQUALIFICA inflitta a ATL 19430 SENONER MARCO Con durata 1 giornate per violazione degli Art.li 4.2 e 15.1 del Codice delle Penalità.
con la seguente motivazione:
SENONER MARCO iniziava a strattonarsi sempre più violentemente con un giocatore avversario (Pichler Andreas) per poi colpirsi vicendevolmente con dei pugni. Venivano divisi a fatica dai linesman e puniti con una penalità maggiore più p.p.c.c. in base all’ Art. 528 del Regol. Uff. di gioco.

2) SQUALIFICA inflitta a ATL 16095 PICHLER ANDREAS Con durata 1 giornate per violazione degli Art.li 4.2 e 15.1 del Codice delle Penalità.
con la seguente motivazione:
PICHLER ANDREAS iniziava a strattonarsi sempre più violentemente con un giocatore avversario (Senoner Marco) per poi colpirsi vicendevolmente con dei pugni. Venivano divisi a fatica dai linesman e puniti con una penalità maggiore più p.p.c.c. in base all’ Art. 528 del Regol. Uff. di gioco.

HC VALPELLICE BULLDOGS – HC ALL STARS PIEMONTE
Camp:A2 Data:28-10-2007

SANZIONI INFLITTE
1) AMMONIZIONE CON DIFFIDA inflitta a ATL 59346 SELLEKE JASON per violazione dell’ Art. 9.1 del Codice delle Penalità.
con la seguente motivazione:
SELLEKE JASON protestava animatamente e ripetutamente, nonostante fosse stato avvertito verbalmente di smetterla, avverso decisioni arbitrali e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.