Il Renon espugna Pontebba e si conferma Capolista !

di Christopher

PONTEBBA- RITTEN SPORT 2-4 (1:0; 1:2; 0:2)

Bella partita sabato sera al Pala Vuerich di Pontebba tra i friulani e la capolista Renon. Primo tempo non tanto bello, occasioni da ambo le parti. I friulani passano al 7'29" con Ciresa servito da Demetz, il giovane attaccante devia molto bene un disco sotto porta siglando il primo vantaggio della serata, 1-0. Nel finale di tempo occasioni per i padroni di casa con Ciresa e Romano mentre gli ospiti si presentano pericolosamente sotto porta con l'accoppiata Tuzzolino-Tudin prima e l'assolo di Smith che Carpano riesce a parare al meglio dopo. Il primo terzo si chiude col vantaggio casalingo per uno a zero.

Nella frazione centrale gara piú bella e sopratutto piú vivace. Gli ospiti pareggiano al 27'55" in superioritá con Josh Olson servito da Smith e Egger, il tiro del canadese s´insacca nel angolino basso alla sinistra di Carpano che non vede arrivare il puck, 1-1. Verso la metá del tempo i friulani usufruiscono di una doppia superioritá, Vodrazka e Smith in penalty box, ma la squadra di casa non riesce a sfruttarla. Burgess e Margoni si mangiano un gol quasi fatto. Proprio nella fase piú bella degli ospiti il Pontebba colpisce ancora. Andreas Lutz servito da Rigoni si lancia solo verso la porta di Cloutier beffandolo con un missile nel "sette" alla sinistra del estremo ospite, gran bel gol, 2-1. La pronta replica arriva dalla stecca di Emanuel Scelfo servito con un passaggio diagonale di Bustreo, il beniamino dei Rittner Buam sigla il pareggio al 38'27", 2-2. La frazione centrale si chiude col pareggio di due a due.

Nel terzo ed ultimo tempo la squadra di casa sbaglia clamorosamente il pareggio con Burgess, l'attaccante si lancia tutto solo verso la porta di "Freddy" Cloutier, ma "The Wall-il muro" non si lascia piú beffare. Gli ospiti cambiano il volto della gara col primo vantaggio della serata siglata da Tony Tuzzolino che mette in rete un rebound su tiro forte in power play di Jan Vodrazka, 2-3. La squadra di casa si lancia in avanti con Cavanaugh ma senza fortuna, le conclusioni dei friulani sono pericolose e ben parate da Cloutier, portiere ospite,con gli ospiti che si difendono molto bene. A pochi secondi dalla fine é Josh Olson che chiude definitivamente la partita siglando la rete del quattro a due a porta vuota, 2-4. Il Renon si porta a casa due punti pesantissimi che consentono alla squadra di Paul Adey di allungare in classifica.

Arbitri: Lottaroli con Alfi e Marri.

Marcatori: 7’29" (1-0) Ciresa (Demetz/Armani ), 27’55" (1-1) Olson (Smith/Egger) PP, 37’17" (2-1) Lutz (Rigoni), 38’27" (2-2) Scelfo (Bustreo), 45’23" (2-3) Tuzzolino (Vodrazka/Scelfo) PP, 59’52" (24) Olson empy net gol