Seconda vittoria per i Warriors Bolzano

Red Devils Welsberg – Ice Warriors Bolzano = 0 – 4 (0-0; 0-1; 0-3)

di Fabio Dematté

Situazione di piena emergenza ieri sera al temutissimo Lungo Rienza di Brunico. Con Rossi rimasto in città e Gerty Hell in tribuna, recuperiamo Walter Frattarelli nella solita difesa a tre e schieriamo Corrarati titolare nel blocco Demattè – Eccher. Coach Kostner predica una tattica di gioco attendivista e di rimessa che alla fine darà i frutti sperati. Ma si inizia a soffrire già nel primo tempo che finisce a reti inviolate. Anche nella ripresa sono i pusteresi a fare la partita ma ci rendiamo pericolosi con alcune incursioni dalle parti del goalie Di Napoli, ieri al di sotto delle sue potenzialità. Al minuto 29’01" passiamo in vantaggio con un bel tiro dalla distanza di Eccher assistito da Demattè. Si decide tutto nell’ultimo periodo dove riusciamo a sfruttare bene alcune situazioni di superiorità numerica e raddoppiare al 35’52" con una deviazione sottoporta dopo un tiro dalla linea blu di Sperotto. Allunghiamo ancora al 41’23" con Demattè che beffa Di Napoli con una palombella e chiudiamo poi il match sul 4 a 0 finale con capitan Zanolini che a tu per tu col portiere lo punisce in mezzo alle gambe.

La partita di ieri è stata una grande prova di cuore e di attaccamento dei giocatori scesi sul ghiaccio ai colori e alla maglia che indosssano con orgoglio e fierezza. A cominciare da Gerty che, alla sua età, è rimasto al freddo in tribuna a infierire sul suo principio di influenza, ma a sostenere i compagni da fuori, per passare a “Bocca” Corrarati, che si è fatto trovare pronto nel momento del bisogno e ha fatto la sua bella partita senza paura. Jeff, ferito ma in campo fino alla fine, e Walterino, nuovamente sul ghiaccio a due mesi quasi dall’infortunio. E ancora il grande Carsaniga, ormai uomo del momento, al suo primo shot out stagionale e soprattutto alla sua seconda prestazione superlativa. Una sicurezza per tutta la squadra, vero fenomeno su almeno un paio di parate incredibili. Un applauso ancora al coach che ha gestito alla perfezione un match difficile e portato a casa con grande cuore e grinta. Grandi Guerrieri!! Avanti così!!

Marcatori:
29’01" G Eccher A Demattè
35’52" G Demattè A Sperotto
41’23" G Demattè
44’31" G Zanolini

Penalità:
Welsberg 24
Warriors 10

Tags: