Alleghe – Bolzano: il commento

di Camilla

ALLEGHE-BOLZANO 1-1 (1-0;0-1;0-0)

Ed è subito spettacolo!….e i portieri i primi attori
Con una partita a ritmi vertiginosi Alleghe e Bolzano aprono le danze Al De Toni.
Ed è subito samba dopo neanche soli due minuti dal fischio iniziale: Clarke approfitta di una combinazione vincente fra Fontanive Fabrizio e Chitarroni che sorprende l’ex Groeneveld sottoporta. Per il Bolzano è una doccia fredda e ne risente per tutto il primo tempo, specialmente durante ultimi minuti quando viene bombardato da tutte le parti riuscendo ad andare negli spogliatoi col minimo svantaggio grazie in particolar modo al suo fortissimo portiere.
Più equilibrata la seconda frazione con rapidi capovolgimenti di fronte che creano spettacolo ma nessun goal, e solo a 5 secondi dal termine un tiro dalla blu deviato casualmente in mischia regala il pareggio agli ospiti con Borgatello assistito da Ramoser e Hayt.

Negli ultimi venti minuti il Bolzano sembra avere più energie ed impegna in modo serio un ottimo Askey e raggiunge l’apice di questa incisività quando ha l’occasione di giocare per 2 minuti in doppia superiorità numerica per l’uscita contemporanea del capitano Lino De Toni e di Veggiato Daniele. La porta alleghese viene letteralmente presa d’assalto ma per il disco la linea di porta è off-limits.
La partita si conclude sotto gli applausi scroscianti di un numeroso pubblico divertito dalla prova di entrambe le compagini.