Presentazione Erste Bank Eishockeyliga

di Andrea Turchet

É finalmente iniziato il "nuovo" campionato austriaco (EBEL). Torneo rinnovato anche quest’anno grazie agli
inserimenti estivi di Olimpia Lubiana, ed Alba Volan.
Gli sloveni cercheranno di riconquistare, in terra straniera, quel ruolo di leader nazionale che avevano avuto per anni, ma che nello scorso campionato è
stato appannaggio dell Acroni Jesenice.
Questi ultimi, alla seconda esperienza austriaca, punteranno principalmente a migliorare la 5a posizione dello scorso anno (29 vittorie e 27 sconfitte in RS il
bilancio). Non dovrebbe avere grandi speranze invece la formazione ungherese di Székesfehérvàr, che però potrebbe togliersi qualche soddisfazione in singole partite.
Tra le favorite sicuramente i RedBulls di Salisburgo e, grazie ad acquisti importantissimi (tanto per fare alcuni nomi Kelly Fairchild, Aaron Fox ed i fratelli Rodman), i
Vienna Capitals. Uno scalino sotto potrebbe essere il Villach. Per i carinziani un annata di spese contenute, ma con il forte gruppo locale, e magari qualche giovane da lanciare.
Da segnalare l’aumento della presenza "azzurra", con il
passaggio di Armin Helfer tra le fila del HC Troler Innsbruck. Passa invece dal Klagenfurt ai 99ers di Graz Tony Iob. Parlano un po’ d’italiano anche le panchine, con Pat Cortina e Jimmy Boni che guideranno rispettivamente Innsbruck e Linz.

Ecco dunque l’elenco delle partecipanti
all’ERSTE BANK EHL 2007/2008
EC Graz 99ers
HC TWK Innsbruck
HK Jesenice
EC KAC Klagenfurt
EHC Liwest Linz
EC Red Bull Salzburg
EV Vienna Capitals
EC VSV Villach
HDD ZM Olimpija Ljubljana
Alba Volan

Tags: