Le Sentier: Lugano al terzo posto

di gio

Dopo due ottime partite difensive, il Lugano si impone realizzando otto reti contro il Servette. Bianconeri che a tre minuti dal termine del periodo centrale perdevano ancora per 3-1. Ottima quindi la rimonta dopo un incontro parecchio duro sul piano fisico.

Lugano-Servette 8-4 (1-1, 0-2, 7-1)

Reti: 13.26 Schilt (Law, Fedulov) 0-1, 16.31 Jeannin (Hentunen) 1-1, 20.28 Bezina (Law, 5c.3) 1-2, 36.58 Mercier (Schilt) 1-3, 41.19 Hirschi (Wilson, 5c.4) 2-3, 44.44 T. Vauclair (Hirschi) 3-3, 45.59 Wirz (Conne, J. Vauclair) 4-3, 49.15 Knoepfli (Hirschi) 5-3, 54.34 J. Vauclair (Knoepfli, Conne) 6-3, 56.44 Hirschi (J. Vauclair, Wilson) 7-3, 57.06 Trachsler 7-4, 58.43 Hirschi (Chiesa) 8-4.

Tags: