Finale Dayton-Idaho

di Francesco Seren Rosso

Dayton Bombers ed Idaho Steelheads si contenderanno la Kelly Cup, con il fattore campo a favore degli Steelheads. Le due serie di finale di Conference hanno avuto andamento diametralmente opposto: se ad Idaho sono bastate cinque partite per eliminare i detentori del titolo e favoriti Alaska Aces, Dayton ha avuto bisogno della settima partita per avere la meglio dei Florida Everblades.

Come sempre, vediamo nel dettaglio le varie serie.

AMERICAN CONFERENCE FINALS
Florida Everblades-Dayton Bombers 3-4
La serie inizia subito con una partita dai toni epici, conclusasi al terzo overtime, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 3-3, con i Bombers che erano in vantaggio di tre reti prima di subire la rimonta avversaria.
La seconda partita vede gli Everblades rifarsi della sconfitta subita nel primo match in una partita con continui cambi di punteggio: Florida si porta sull’1-0, ma Dayton ribalta il punteggio a fine primo perido. La seconda frazione vede gli Everblades segnare tre reti per il break che decide l’incontro dato che il terzo tempo termina con una rete per parte.

Gara-3, disputata a Dayton, vede prevalere ancora gli Everblades, che si portano nel primo periodo in vantaggio per 2-0 e non verranno mai raggiunti, sebbene nel finale rischino di subire il pareggio (4-3 il punteggio finale).
La quarta partita vede la vittoria dei Bombers che riequilibrano la serie in una apartita tesa, che si aggiudicano per tre reti ad una, sebbene sino a cinque minuti dalla fine il punteggio fosse in parità. Protagonisti della gara i penalty killer di entrambe le formazioni, che non hanno concesso una rete agli avversari.
Il quinto incontro della serie vede portarsi subito in vantaggio gli Everblades per due reti. Nel secondo periodo la musica cambia con i Bombers che cercano la rimonta (15 tiri contro 3) riuscendo tuttavia a segnare una sola rete. Nel terzo periodo, i Bombers riescono a ribaltare il risultato ed a portarsi in vantaggio nella serie con la possibilità di chiudere i conti nella partita seguente.
La serie torna in Florida per le ultime due partite e gli Everblades, in gara-6, sfruttano perfettamente il fattore campo vincendo la partita, nonostante il doppio vantaggio dei Bombers, che viene però immediatamente annullato. Dayton si riporta in vantaggio ma nel terzo periodo i padroni di casa dilagano chiudendo la partita sul 6-3.
La decisiva settima partita, giocata davanti a 6.919 spettatori, si chiude a favore dei Bombers, che questa volta non si fanno raggiungere dopo aver segnato le prime due reti, arrivate però nel secondo periodo. Il risultato finale è di 3-1 che permette ai Dayton Bombers di raggiungere la finale per la seconda volta nella loro storia.

NATIONAL CONFERENCE FINALS
Alaska Aces-Idaho Steelheands 1-4
La prima partita, in Alaska, si chiude col minimo scarto, 1-0, grazie al gol in powerplay di B.J. Crombeen; appena 35 tiri in porta complessivi, 20 per gli ospiti e 15 per i padroni di casa (shutout di Steve Silverthorn) che dimostrano come la partita si stata giocata da due squadre molto coperte.
In gara-2 succede tutto nel terzo periodo, dopo i primi due tempi senza gol, con due marcature per parte che portano l’incontro all’overtime, dove a decidere è un gol di Taggart Desmet che porta Idaho sul 2-0 nella serie.
Le squadre si spostano a Boise, Idaho, dove si disputa il terzo incontro in cui si assiste alla reazione degli Aces che vincono la partita per 5-2 grazie ad i fratelli Joe e Julian Talbot autori rispettivamente di due gol ed un gol e tre assist.
Gara-4 vede gli Steelheads dominare: il risultato finale è di 7-2 con gli Aces incapaci di reagire alla verve degli avversari, tant’è che Steve Silverthorn è quasi inoperoso (14 parate totali).
Si arriva alla quinta sfida, che risulterà quella decisiva, con gli Aces che si giocano il tutto per tutto, ma devono cedere agli Steelheads per 3-2.

La serie finale inizierà dopodomani con il seguente calendario:
23 maggio Idaho-Dayton
25 maggio Idaho-Dayton
27 maggio Dayton-Idaho
29 maggio Dayton-Idaho
31 maggio Dayton-Idaho*
2 giugno Idaho-Dayton*
5 giugno Idaho-Dayton*
* se necessario

In regular season, nessuno scontro diretto tra le due squadre.

Tags: