Canada – Slovacchia

di Alessandro Seren Rosso

Canada – Slovacchia: 5-4 (1-1, 3-2, 1-1)

Il Canada si impone sulla Slovacchia dopo una partita tirata fino all’ultimo con il punteggio di 5-4. Apre le marcature Milan Jurcina dopo soli due minuti in superiorità numerica e poco più di un minuto più tardi Cory Murphy pareggia i conti. Nei restanti sedici minuti abbondanti di gioco del primo periodo le reti rimangono inviolate e per assistere a un nuovo cambiamento nel punteggio bisogna aspettare il secondo periodo, dove dopo soli venticinque secondi l’ala dei St. Louis Blues Mayers porta in vantaggio il Canada, che va avanti di due reti al trentunesimo con Brewer. La Slovacchia però non si arrende e si riporta sotto con un gol di Marian Hossa al trentatreesimo. La partita si accende e un guizzo di Hamhuis dopo soli due minuti riporta i canadesi avanti di due reti. Al trentasettesimo la sirena dell’Arena Mitischi suona nuovamente, è la Slovacchia ad andare in rete con Uram per il 4-3.

Nel terzo periodo gli slovacchi si portano sul pareggio con la stella Miroslav Satan ma subiscono al quarantanovesimo il gol partita da parte di Rick Nash, nell’occasione assistito dal giovanissimo Toews e da Murphy.

Si è trattata di una bella partita, specialmente a fine secondo periodo, in cui la Slovacchia ha giocato alla pari con i più quotati canadesi che hanno avuto però il merito di battere una squadra a trazione anteriore segnando un numero maggiore di gol.

Tabellino:
02’05" 0-1 SVK Jurcina M. (Demitra-Gaborik)
03’39" 1-1 CAN Murphy C. (Nash-Toews)
20’25" 2-1 CAN Mayers J. (McClement-Chimera)
31’27" 3-1 CAN Brewer E. (Toews-Phaneuf)
33’48" 3-2 SVK Hossa M. (Gaborik)
35’09" 4-2 CAN Hamhuis D. (Nash-Lombardi)
37’37" 4-3 SVK Uram M. (Podhradsky-Kapus)
43’38" 4-4 SVK Satan M. (Kapus-Uram)
49’02" 5-4 CAN Nash R. (Toews-Murphy)