Martino Soracreppa: festa di addio

Tutto iniziò nel freddo inverno 1976/77… il piccolo Martino (ad appena 8 anni) impugnò per la prima volta una stecca per giocare con alcuni amici e vicini di casa sulle strade innevate. Poi le sfide tra i rioni di Canazei (in particolare tra Gries e Col da Ronch)… I giochi della gioventù, le giovanili del Fassa, la serie "B", fino ad arrivare ai massimi livelli con la serie "A", la Nazionale e le Olimpiadi di Alberville. Da allora ne ha fatta di strada !!
L’amico Martino Soracreppa invita tutti ad una festa di addio all’hockey giocato. Il mitico n°22 dell’Hockey Club Fassa classe 1968 dopo tanti anni di impegno, ha deciso che è giunto il momento di appendere i pattini al chiodo. Forse sarà una coincidenza, ma il 22 oltre ad essere il numero la sua maglia, sono anche gli anni giocati nella massima serie.

Festeggiamolo e diamo il risalto che merita. La festa è in programma sabato 14 aprile con inizio alle ore 20.30 circa al Palazzo del Ghiaccio di Alba di Canazei.
Sono stati invitati i suoi ex compagni e dunque sarà occasione ghiotta per rivedere sia giocatori ancora in attività che vecchie glorie che negli anni hanno calcato le piste non solo italiane ma anche mondiali.
Non c’è un vero e proprio programma, ma Martino ci ha anticipato che:
– Verrà disputata una divertente partita tra gli invitati e ….. sul ghiaccio ne vedremo delle belle !!
– Discorsi ufficiali da parte delle autorità
– musica e animazione.
Appassionati, amici, sostenitori… Martino "Tic" Vi aspetta.