Playoffs: presentazione dei quarti di finale

di Matteo Bertoni

EASTERN CONFERENCE

(1) Buffalo (53-22-7, 113 pts)
(8) NY Islanders (40-30-12, 92 pts)

REGULAR SEASON: Sabres 3-1
26/10: Islanders 0, Sabres 3
1/1: Sabres 3, Islanders 1
27/1: Islanders 5, Sabres 3
30/3: Sabres 6, Islanders 4

Gli Islanders si sono miracolosamente qualificati per i playoffs ai rigori dell’ultima partita, dopo essersi fatti rimontare con un goal al 19.59 del terzo periodo dai Devils, ed ora affrontano i vincitori del President’s Trophy senza Rick DiPietro infortunato. Buffalo ha tutti I favori del pronostico, non solo in questa serie ma per arrivare a giocarsi la Stanley Cup.
Pronostico: Sabres in 4 partite

(2) New Jersey (49-24-9, 107 pts)
(7) Tampa Bay (44-33-5, 93 pts)

REGULAR SEASON: Lightning 3-1
18/1: Devils 2, Lightning 3 (OT)
26/1: Lightening 0, Devils 2
11/2: Devils 1, Lightning 4
22/3: Lightning 3, Devils 1

I Lightening, nonostante alcune sconfitte sorprendenti, sono riusciti a contenere la rimonta di altre squadre, piu’ per demerito di queste ultime che per meriti propri. In ogni caso, i magnifici 3 (Richards, LeCavalier e St.Louis) che hanno davanti potrebbero fare la differenza. I Devils, che potranno contare sul sempre eccelente Brodeur, anche senza evidenziare un calo preoccupante a fine stagione, hanno visto il GM Lamoriello licenziare il proprio allenatore Julien e a prendere di persona le redini della squadra a sole 3 partite dalla fine della regular season. Elias e Gomez non stanno passando un periodo di forma dei migliori, e New Jersey e’ la squadra che ha segnato meno di tutte le 16 qualificate per la post-season.

Pronostico: Lightening in 6 partite

(3) Atlanta (43-28-11, 97 pts)
(6) NY Rangers (42-30-10, 94 pts)

REGULAR SEASON: Thrashers 3-1
10/11: Thrashers 2, Rangers 5
28/11: Rangers 4, Thrashers 5 (OT)
20/1: Rangers 1 , Thrashers 3
16/3: Thrashers 2, Rangers 1 (OT)

Probabilmente il piu’ misterioso dei quarti di finale. Atlanta, dopo un disastroso mese di Febbraio, sembrava poter rischiare non solo di perdere la leadership della division, ma anche i playoffs. Tkachuk ha levato le castagne dal fuoco in piu’ di un’occasione. I Rangers invece hanno seguito un percorso opposto: dati per spacciati, hanno ritrovato unita’ di squadra, gioco e cattiveria grazie all’innesti di Avery ed al ritorno in squadra di Shanahan.
Pronostico: Atlanta in 7 partite

(4) Ottawa (48-25-9, 105 pts)
(5) Pittsburgh (47-24-11, 105 pts)

REGULAR SEASON: Penguins 3-1
10/11: Penguins 3, Senators 6
6/3: Senators 4, Penguins 5 (OT)
18/3: Penguins 4, Senators 3 (OT)
5/4: Senators 2, Penguins 3

La sfida tra Ottawa e Pittsburg e’ senz’altro la piu’ attesa ed emozionante. Le squadre hanno terminato la regular season a pari punti, e i Penguins hanno vinto rocambolescamente le ultime due recenti sfide: una terminata ai supplementari ad una decisa da un goal segnato negli ultimi 10 secondi. Sara’ la prima esperienza in post season per Crosby, Malkin, Staal e Fleury, mentre i Senators hanno una recente storia di pesanti debacle quando favorite per il titolo finale.
Pronostico: Ottawa in 7 partite

WESTERN CONFERENCE

(1) Detroit (50-19-13, 113 pts)
(8) Calgary (43-29-10, 96 pts)

REGULAR SEASON: 2-2
1/11: Red Wings 3, Flames 2
17/11: Flames 4, Red Wings 1
11/2: Red Wings 7, Flames 4
20/3: Flames 2, Red Wings 1

La sfida tra i capoclassifica dell’Ovest e i Flames, che sono entrati nei playoffs nonostante un finale di stagione traballante e 4 sconfitte consecutive, potrebbe essere piu’ equilibrato di quanto la classifica suggerisce. Calgary, infatti, ha il miglior record casalingo della NHL, ed ha vinto entrambe le sfide al Pengrowth Saddledome contro Detroit. La serie potrebbe seguire il fattore campo. Non dimentichiamo poi che Detroit non e’ nuova a sconfitte al primo turno contro squadre canadesi arrivate ai playoffs per il rotto della cuffia.
Pronostico: Red Wings in 7 partite

(2) Anaheim (48-20-14, 110 pts)
(7) Minnesota (48-26-8, 104 pts)

REGULAR SEASON: 2-2
20/10: Ducks 2, Wild 1
27/10: Wild 3, Ducks 2 (OT)
12/11: Ducks 3, Wild 2
31/12: Wild 4, Ducks 3

Le due compagini non si incontrano da Dicembre. I Ducks, dati per favorite assoluti all’inizio stagione, pur subendo un calo preoccupante ameta’ stagione, sono riusciti a vincere la Pacific division, e dispongono di un gioco molto fisico, adatto ai playoffs. I Wild, invece, hanno accelerato molto quando e’ rientrato nel roster Marian Gaborik, che assieme a Pavol Demitra, formano una coppia terribile.
Pronostico: Ducks in 5 partite

(3) Vancouver (49-25-7, 105 pts)
(6) Dallas (50-25-7, 107 pts)

REGULAR SEASON: 2-2
23/10: Stars 2, Canucks 1
6/11: Canucks 2, Stars 1
3/11: Canucks 2, Stars 1 (OT)
25/2: Stars 2, Canucks 1 (OT)

Vancouver, pur finendo la stagione con 2 punti meno di Dallas, avra’ il fattore campo dalla sua perche’ ha vinto la Northwestern division. Da notare che tutte le partite giocate tra queste due squadre durante la stagione regolare hanno visto punteggi identici (2-1), a testimoniare l’equilibrio esistente. Dallas, pero’, ha aggiunto al roster giocatori importanti come Nagy e Norstrom ed e’, sulla carta, superiore a Vancouver. I Canucks hanno pero’ il migliore portiere della NHL in Roberto Luongo, vero responsabile delle fortune della campagine canadese.
Pronostico: Stars in 6 partite

(4) Nashville (51-23-8, 110 pts)
(5) San Jose (51-26-5, 107 pts)

REGULAR SEASON SERIES: Predators 3-1
26/10: Predators 4, Sharks 3
9/12: Sharks 3, Predators 1
14/2: Predators 5, Sharks 0
28/2: Sharks 3, Predators 4 (OT)

San Jose e Nashville si ritrovano nei quarti di finale, in quella che sara’ la rivincita della sfida dell’anno scorso che ha visto San Jose prevalere agevolmente. Entrambe le squadre hanno la possibilita’ di andare fino in fondo in questi playoffs e, nonostante i Predators abbiano conquistato 6 punti su 8 contro gli Sharks in regular season, la sfida rimane incertissima. Probabilmente l’ago della bilancia sara’ la sfida diretta tra i due migliori centri ed assist-men: Thornton ha sempre avuto difficolta’ nei playoffs, mentre Forsberg non e’riuscito finora a far fare il salto di qualita’ atteso dai Preds da quando lo hanno acquistato a caro prezzo da Philadelphia. Inoltre Nashville ha dimostrato di soffrire in partite decisive: le sconfitte subite da Detroit sono costate il primo posto in classifica ed hanno evidenziato problemi non di facile soluzione. Gli Sharks, per inciso, sono la squadra con piu’ vittorie ad Ovest (51), e senza il punto regalato alla squadra sconfitta ai supplementari, sarebbero stati in testa alla classifica.
Pronostico: Sharks in 7 partite