Agordo, primo passo verso lo scudetto

di Marco Depaoli

Parla veneto il primo round di questa essesima finale scudetto tra Agordo e Bolzano, che nell’albo d’oro (salvo i successi dei primi anni dell’Alleghe, poi convogliato nell’Agordo) si sono da sempre spartiti i successi finali.
In vantaggio dopo 33 secondi con Bazzanella, l’Agordo ha risalito la china centrando subito tre reti precedentemente alla prima sirena (Dalprà, Viel e Zandegiacomo in inferiorità). Nel secondo tempo nessuna marcatura e nel terzo un powerplay porta Michela Angeloni a riaprire la gara. Il gol vittoria è ancora di Dalprà e meno di 4 minuti dalla fine.
Rivincita il 4 marzo alle 14 al Palaonda.

———————————–

LA FINALINA DI ANDATA ALLE ALL STARS PIEMONTE

di Tino Palmiotta

Le All Stars Piemonte si aggiudicano gara 1 della finalina per il 3°/4° posto battendo le Halloween Como con il punteggio di 4 a 3.
La partita si sviluppa in pratica solo nel periodo centrale, dopo che i primi venti minuti si concludono a reti inviolate e con pochi spunti da entrambe le parti.

Dopo due minuti dalla seconda sirena sono le comasche a portarsi in vantaggio, con un gol in mischia della Ballardini, replicato al 28’ da un bel tiro dalla distanza della Gosetto.
A questo punto invece di chiudere il discorso, e complice anche un gol annullato in maniera dubbia dagli arbitri, le streghe lariane si disorientano completamente e in meno di dieci minuti si fanno raggiungere e superare dalle avversarie. Le marcatrici sono la De La Forest al 30.05, la Costa al 33.41 e al 35.27 e la Gili al 37.25.
Un colpo che le Halloween non possono più assorbire, malgrado alcuni tentativi nel periodo conclusivo che culminano con la rete della Colombo al 56.59. Ormai troppo tardi per un disperato pareggio.
Le piemontesi approfittano meritatamente delle distrazioni avversarie e mettono la prima ipoteca sull’ultimo gradino del podio di questo campionato. Le Halloween hanno la possibilità di riparare in gara-2, che è in programma il 4 marzo sul ghiaccio di Como.

Gara 1
Agordo – Bolzano 4-2 (3-1, 0-0, 1-1), All Stars – Halloween 4-3(0-0, 4-2, 0-1)