il Piemonte batte la Lombardia nella sesta di campionato. Tori Seduti sempre più soli al comando

Ice Sledge Hockey ancora nel segno del Piemonte: il sesto incontro del Campionato Italiano, che si è giocato sabato 20 gennaio presso il Palasport Tazzoli di Torino, ha visto i campioni d’Italia in carica portare a casa il quarto successo stagionale su altrettante partite disputate, una vittoria che proietta i Tori Seduti saldamente al comando della classifica.
Il match, inserito all’interno del calendario ufficiale delle Universiadi, si è svolto di fronte a 1200 spettatori che, con il loro entusiasmo, hanno fatto rivivere il clima delle Paralimpiadi di Torino 2006.
I primi 8 minuti della gara fanno registrare un sostanziale equilibrio tra le due formazioni in campo, equilibrio rotto, al nono, da un gol di Gregory Leperdi su passaggio di Andrea Chiarotti, che porta in vantaggio il Piemonte. Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa raddoppiano al quinto grazie alla rete di capitan Chiarotti dopo un batti e ribatti con il portiere dei lombardi Cozzi. Due minuti dopo arriva anche il terzo gol, questa volta ad opera di Orazio Fagone, che conclude un’azione iniziata da Francesco Mancuso e proseguita da Leperdy. Al 27esimo, dopo alcuni tentativi falliti dei lombardi, Ivan Ghironzi realizza la rete del momentaneo 3-1.

All’inizio del terzo ed ultimo tempo, però, arriva il quarto gol di marca piemontese grazie al solito Chiarotti. Dopo alcune belle azioni di Marco Re Calegari, sempre molto attivo durante tutta la partita, i Tori realizzano il quinto ed ultimo gol del match con Fagone.
Con questo successo il Piemonte raggiunge quota 8 punti in classifica, mentre la Lombardia resta a 2, gli stessi punti dell’Alto Adige.
In classifica marcatori Andrea Chiarotti balza a 7 reti, seguito da Leperdy a 6 e da Fagone a 5.

fonte: http://www.comitatoparalimpico.it