35.giornata: Losanna a valanga

di Matteo P.

Stagione veramente da dimenticare per il partner team del Lugano che sulla pista di Malley incassa una sonora sconfitta. In casa losannese invece questi tre punti vogliono dire ossigeno puro per una classifica che è sempre deficitaria per le ambizioni del club romando. Nessun problema per le prime due della classe, Langenthal e Bienne, che si liberano con autorità dei rispettivi avversari. Da elogiare in particolare la prova dei campioni cadetti in carica, che hanno saputo recupereare da uno svanataggio di 3-0.
Sulle altre piste, posta piena per Visp, Martigny ed Olten.

Tags: