Scontro mancato tra Falchi e Casate

di Emanuele Pezzo

Falchi Hockey Bosco – Casate 2000 Como HC 5-0 a tavolino

Tutto pronto: pista da favola, spalti gremiti – vista la cadenza “natalizia” della partita –, squadra a mille. E, purtroppo, arbitri giunti sul posto ben due ore prima della partita a portare la cattiva novella: a quanto pare i comaschi non sarebbero a conoscenza che il 06 gennaio dovrebbero presentarsi al Palaghiaccio di Bosco Chiesanuova per un incontro di campionato…
La conclusione è assai semplice: partita vinta a tavolino dai cimbri per mancato arrivo della squadra ospite. Tuttavia ci sono più mugugni che altro: da anni non capitava un incontro casalingo sotto le Vacanze Natalizie e questo match pareva l’occasione più adatta per avvicinare la gente all’hockey. Le circostanze fanno sorgere qualche interrogativo: come mai i direttori di gara erano stati avvisati mentre la squadra di casa ha dovuto trovarsi di fronte al fatto compiuto? Si è trattato di mancanza di rispetto, e la tanto sbandierata “distrazione” della squadra ospite pare più che altro uno stravagante pretesto per cercare un rinvio. Ricordiamo che l’incontro di andata è stato rinviato poiché la squadra lombarda non aveva abbastanza giocatori tesserati (si parla della 2a di campionato…).

I Falchi, pur contrariati dalla situazione, hanno così improvvisato una partitella dimostrativa per il folto pubblico accorso allo stadio, che sembra essersi comunque divertito nonostante la “non ufficialità” del match.

Formazione dei Falchi Hockey Bosco. Portieri: N.Valbusa, Baruzzi. Difensori: Teofoli (a), M.Valbusa 84, Dal Dosso, Pezzo, Scardoni, M.Tupini. Attaccanti: Amadei (c), C.Tupini, St.Sartorelli, M.Valbusa 81, Corso, Prati, Si.Sartorelli e Mazzucato.

Undicesima giornata, 06-07 gennaio 2007.
Falchi HB – Casate 2000 HC 5-0 tav.
Killer Bees HC – Chiavenna HC 1-4
Les Aigles du M.B. – Ambrosiana 98 HC 11-2
Wizards Bologna HC – Pinerolo HC n.p.
Riposa: Bergamo HC
La classifica aggiornata (tra parentesi le partite giocate).
18 pti Chiavenna (10)
16 pti Killer Bees (10)
15 pti Les Aigles (9)
9 pti Bergamo (9)
8 pti Falchi Bosco (8), Ambrosiana (9)
4 pti Casate 2000 (7)
1 pto Wizards (7), Pinerolo (8).
I prossimi incontri (12A giornata, 14 gennaio 2007).
Killer Bees HC – Falchi Hockey Bosco –
Chiavenna HC – Ambrosiana 98 AS –
Wizards Bologna HC – Bergamo HC –

Lato positivo della giornata hockeystica
I Falchi U10 si aggiudicano il 3° posto nel quadrangolare casalingo

Dopo mesi di lavoro, ecco la prima occasione per testare la preparazione della squadra giovanile: la società ha infatti organizzato un torneo per dare l’opportunità ai Falchi Junior di farsi le ossa. Le avversarie sono i modenesi del Fanano HC, i bolzanini del Laives HC ed i veronesi dei Blu Dogs Inline.
La prima partita ha visto i baby aranciobianchi (per l’occasione in bianco-blu) sconfitti immeritatamente 9-4 dagli emiliani, che in formazione schieravano però parecchi fuoriquota. Si sono visti i primi gol di questa seconda storia del vivaio cimbro: a metterli a segno sono stati Rosa, Gobbi, M.El Khatib e Sponda. Inoltre si segnala per parecchie parate spettacolari l’estremo difensore cimbro Massella.
Il secondo incontro ha visto i Falchi soccombere per 9-1 contro i terribili mini-hockeysti del Laives: nonostante il gap tecnico fosse evidente, i piccoli di casa hanno sfoderato una notevole grinta, andando in gol con Cattaneo e vedendo sventate parecchie occasioni dal portiere tascabile degli altoatesini.
L’ultimo match doveva sancire chi dovesse occupare il terzo gradino del podio. Il derby veneto è andato ai Falchi, che hanno sconfitto gli agguerriti Blu Dogs per 4-3 in un tiratissimo incontro. A segno sono andati Rosa con una doppietta, H.El Khatib e Cattaneo.

La classifica finale del torneo. 1) Fanano HC (3V/0P); 2) Laives HC (2V/1P); 3) Falchi Hockey Bosco (1V/2P); 4) Blu Dogs Inline (0V/3P).
Formazione dei Falchi Hockey Bosco. Alessandro Massella (portiere), Samuel Gobbi, Lorenzo Rosa, Hammad El Khatib, Davide Sponda, Mohammed El Khatib, Pietro Fiocco, Pietro Ederle, Tarek El Khatib, Gianmatteo Valeruz, Valentino Cattaneo, Nicolò Toffanin, Davide Canteri, Nicolò Gennaro.

Mercoledì 10 gennaio i piccoli dei Falchi Junior saranno di scena nel centro di Verona, sulla pista da ghiaccio allestita in Piazza Bra per il pubblico, e si esibiranno in un allenamento dimostrativo.