Un fulminante terzo tempo mette K.O. le Civette !!

di Cristopher

RITTEN – ALLEGHE 8-2(1:1)(2:1)(5:0)

Bella e convincente partita sabato sera tra Renon ed Alleghe. I padroni di casa subito all’attacco con Tudin che prima sbaglia solo di poco la prima marcatura e poi serve Dagenais che da posizione favorevole non riesce a beffare l'ex di turno Groeneveld. Al 4' il primo power play dei Rittner Buam risulta subito vincente, Kachur dietro la porta aspetta Tudin che beffa Groeneveld 1-0. L'Alleghe non riesce a concretizzare al meglio il power play e per poco non subisce il secondo gol ad opera di Tudin in inferiorità. Le civette si rendono pericolose in mischia con Harder ma il suo tiro è parato da Michel Robinson. Gli agordini pareggiono a metà del primo tempo con Veggiato che riceve un disco d'oro da Harder che dietro porta fa quello che vuole, 1-1. Il primo tempo si chiude così in parità.

Nella frazione centrale le civette si portano sul due a uno in superiorità: Harder tira e Ryman devia sotto porta il disco in mezzo le gambe di Robinson e Alleghe in vantaggio. Quattro minuti più tardi la pressione dei biancazzurri è vincente, Bustreo infila Groeneveld nel sette alla destra su buon invito di Rottensteiner 2-2. Nicola Fantanive prima e Billotto poi pericolosi davanti a Robinson che si mostra attento, deviando molto bene. La squadra di casa gioca meglio e cerca più volte la rete del vantaggio che arriva a fine secondo tempo con Tudin (il migliore in campo) pochi attimi prima sbaglia con Kachur e Scelfo ma dopo il canadese insacca proprio su in invito di Kachur, 3-2. La frazione centrale si chiude col vantaggio dei Vice-Campioni d' Italia.
All’inizio del terzo drittel doppia superiorità per il Renon che prima non riesce a manovrare bene, ma subito dopo arriva la rete di Gruber che decide praticamente l'incontro, tiro forte dalla blu su buon invito di Kaye Groeneveld battuto, 4-2. Il quinto gol lo sigla un minuto dopo Steven Kaye in complicità dell’estremo agordino. Per l'Alleghe e' notte fonda, il sesto sigillo è firmato ancora da Tudin su assist di Dagenais. Pochi istanti dopo è Kaye che si presenta a tu per tu con Groeneveld ma l'estremo agordino para alla grande. Al 54' l’Alleghe toglie il portiere per giocare in sei contro quattro, con Gruber del Renon in panca puniti, ma Kachur prende il disco che passa a Scelfo per segnare il settimo gol a porta squarnita. L'ultimo gol arriva al 59'06" con Kaye che infila Groeneveld per l'otto a due finale. A fine gara il saluto del pubblico all'ex di turno Groeneveld.
Vittoria del tutto meritata per il Renon, forse troppo penalizzante per l’Alleghe il risultato finale dato che è rimasto in partita per almeno due tempi.

Tabellino:
RITTEN SPORT HOCKEY – TEGOLA CANADESE ALLEGHE HOCKEY 8:2(1:1)(2:1)(5:0)

Arbitri: LOTTAROLI F – LAMBRUGHI F – VIRGILLITO

04'27" – 1:0 Tudin PP1 (Kachur,Rasom); 16'36" – 1:1 Veggiato (Harder,Bilotto); 23'45" – 1:2 Ryman PP1 (Veggiato,Harder); 27'56" – 2:2 Bustreo (Gruber, Rottensteiner); 38'56" – 3:2 Tudin (Kachur,Scelfo); 42'02" – 4:2 Gruber PP1 (Dagenais,Kaye); 43'24" – 5:2 Bustreo (Kaye,Daccordo); 44'23" – 6:2 Tudin (Dagenais,Rasom); 54'34" – 7:2 Scelfo (Kachur;Egger); 59'06" – 8:2 Kaye (Gruber,Daccordo);

I migliori in campo Tudin Bustreo e Kachur – Renon, Groeneveld e Veggiato e Harder – Alleghe.