Nuova formula di campionato per la prossima stagione

di gio

Nuove riforme nel campionato di LNA per la stagione 2007/08. Infatti i club di LNA si sono detti favorevoli alla riforma del campionato che porterebbe le partite della stagione regolare dalle attuali 44 a 50. Si tratterebbe di disputare un turno di andata e ritorno tra squadre divise in settori geografici che potrebbero cambiare a dipendenza di eventuali promozioni/relegazioni. I "gironi" sarebbero così suddivisi:

a. Berna, Friborgo, Ginevra, Langanu
b. Davos, Kloten, Rapperswil-Jona, ZSC Lions
c. Ambrì, Basilea, Lugano, Zugo

Le squadre dello stesso girone disputerebbero, oltre alle 44 partite della stagione regolare, altre 6 partite tra loro ma la classifica resterebbe sempre "unita". Contatti con i partner televisivi sono in corso ma la riforma sembra essere in fase avanzata.

Per quanto riguarda il campionato, è già stato deciso che la prossima stagione inizierà con un doppio turno (14/15 settembre).

Altra riforma quella sui tesseramenti dei giocatori. I club dovranno tesserare ogni anno alla lega nazionale i propri giocatori versando delle "indennità" che verranno poi riversate ai club formatori dei giocatori in questione. Le cifre saranno calcolate in base all’età, alla presenza in nazionale, presenze in LN, ecc.

Altra novità per quanto riguarda il partenariato tra i club. Ogni giocatore avrà la licenza A e la licenza B così da poter giocare sia per il club di categoria superiore che per quello di categoria inferiore.

Tags: