Killer Bees sempre in testa mentre i Falchi rinviano

di Emanuele Pezzo

Recupero. Mercoledì 1° novembre Chiavenna e Bergamo hanno recuperato l’incontro del primo turno: il risultato è stato di un pesante 8-1 in favore dei valtellinesi.

Quinta giornata. Turno di riposo forzato per i Falchi, che hanno rinviato la trasferta di Chiavenna al 10 dicembre. In compenso, domenica sono stati giocati tutti gli altri incontri della giornata. L’Ambrosiana, prossima avversaria degli aranciobianchi veronesi, ha lasciato l’ultimo posto in classifica impartendo una sconfitta a domicilio al Pinerolo per 4-2. Il derby lacustre ha visto le Killer Bees imporsi per 8-2 contro il Casate 2000: nonostante il risultato sia netto, si è avuta una netta superiorità varesina solamente nel secondo periodo, col massacrante parziale di 6-0 che ha deciso l’incontro, mentre gli altri due tempi sono terminati in parità. Infine Courmayeur e Bergamo hanno impattato per 4-4, rafforzando l’impressione che il campionato sarà più combattuto di quanto si potesse prevedere alla vigilia.

La classifica (tra parentesi le partite disputate): Killer Bees (5) 9; Les Aigles (4) e Chiavenna (4) 7; Bergamo (4) 5; Ambrosiana (4) 2; Pinerolo (4) e Wizards (3) 1; Falchi (2) e Casate (2) 0.

Il prossimo incontro. Domenica prossima il Datch Forum ospiterà il ritorno in campo dei Falchi, che sfideranno i milanesi dell’Ambrosiana in un cruciale scontro per la seconda metà della classifica. La tradizione sbilancerebbe leggermente il pronostico in favore dei veronesi, ma l’inizio campionato di entrambe le formazioni suggerisce che la partita sarà apertissima ad ogni risultato.
L’esito degli ultimi cinque scontri tra Falchi e Ambrosiana (3V, 1N, 1P):
01/02 Falchi HB – Ambrosiana 98 5-1
02/03 Falchi HB – Ambrosiana 98 4-4
Ambrosiana 98 – Falchi HB 3-8
03/04 Falchi HB – Ambrosiana 98 7-1
Ambrosiana 98 – Falchi HB 5-3
Insomma, ci sarà da stare ben attenti per non rimediare un’altra magra figura… sperando che le due settimane d’inattesa sosta abbiano portato agli aranciobianchi forma e fiducia in più!