Allarme bomba alla Löfbergs Lila Arena, partita sospesa

La partita tra Färjestads e MODO è stata sospesa dalla polizia per un allarme attentato durante il terzo periodo quando il MODO conduceva per 2 reti a 0.
Il Timrå prosegue la sua marcia inarrestabile in testa alla classifica, mentre il Frölunda in continua la sua crisi di risultati nonostante il rientro di Tommy Salo tra i pali, resistendo solo fino a metà partita per poi capitolare per 4 a 1.
L’HV71 risolve negli ultimi minuti la partita fino al 56° equilibrata nel confronti Linköpings con un gol di Mika Hannula in power-play vincendo per 4 a 3; a nulla serve ai leoni togliere il portiere nell’ultimo minuto di gioco.
Con due gol in doppia superiorità numerica nel primo e nel terzo periodo il Djurgårdens chiude la pratica con la matricola Skellefteå e festeggia il secondo shut out stagionale di Daniel Larsson.

Il Brynäs raggiunge il Linköpings al secondo posto della classifica battendo il Luleå. Negli terzo tempo sul 4 a 3 il Brynäs sostituisce il portiere Robert Kristan con Daniel Sperrel che fa buona guardia ed il risultato si fissa sul 5 a 3 con il gol a porta vuota di Lind.
Il Malmo non riesce smuoversi dall’ultimo posto in classifica, perdendo per 3 a 0 contro il Mora che mette a segno un gol per tempo. Da segnalare anche il secondo shut out stagionale di Pitkämäki.