Al Milano il 7° Memorial Trapanese

Di Tony Puma

Milano – Fassa 4-3 (0-0; 1-1; 3-2)

Il debutto casalingo del Milano Vipers viene festeggiato con una vittoria che permette ai padroni di casa di aggiudicarsi il 7° Memorial Trapanese.
Primo periodo equilibrato e avaro di occasioni, l’unica degna di nota si registra al 19.36 con Armin Helfer che si fa bloccare il disco dal goalie avversario.
Nella seconda frazione di gioco le marcature sono aperte al 35.39 da Luca Rigoni che ricevuto il disco da Davide Mantovani, da posizione defilata scaglia un tiro che s’insacca alla sinistra di Frederick Jensen, passa poco meno di un minuto e al 36.27 il Fassa colpisce la traversa con un tiro di Jeremy Vanhoof. I fassani insistono e al 37.59 giungono al pareggio: a seguito di un ingaggio vinto, Greg Kuznik riceve il puck, scaglia un tiro che viene deviato da Luca Felicetti insaccandosi alle spalle di Magnus Eriksson.

L’ultimo drittel si apre con il vantaggio dei rossoblu siglato da Mario Chitarroni assistito da Ryan Savoia e Jeremiah Mc Carthy in situazione di superiorità; il Fassa non si scompone e al 44.58 raggiunge nuovamente il pareggio con Gianluca Tomasello che, ricevuto il disco da Jeremy Vanhoof, batte il goalie meneghino. Al 49.23, in inferiorità numerica, Pat Iannone s’invola verso la gabbia avversaria, entra nel terzo d’attacco, disturbato da un avversario, cede il disco a Ryan Savoia che annichilisce Frederick Jensen per il momentaneo 3-2. Al 53.49 Blake Evans recupera un disco a centro pista, si porta verso il proprio terzo d’attacco e nonostante gli avversari provino a portargli via il disco, riesce a scagliare il disco che termina la propria corsa nella gabbia fassana. E’ il 4-2.
A 90 secondi dal termine il coach Molin chiama un time out, alla ripresa del gioco tolto il portiere per un uomo di movimento in più, da uno scambio Gianluca Tomasello-Jan Bohac-Rudy Locatin, quest’ultimo insacca il puck alle spalle di Magnus Eriksson per il definitivo 4-3.
Al termine della gara il Capitano Mario Chitarroni ha donato una maglia dei Vipers al piccolo Gabriele alla cui fondazione "Amici di Gabriele" (www.amicidigabriele.org)andrà parte dell’incasso.