Sabato sera le aquile vanno all’assalto delle vipere

Giusto il tempo di smaltire la fatica di mercoledì sera contro il Cortina, che il Merano torna sul ghiaccio di casa della Meranarena di nuovo sabato 23 settembre alle ore 20.30, per ospitare i campioni d’Italia in carica del Milano. Contro il Cortina, i ragazzi di Aegerter hanno mostrato ulteriori progressi ed una tendenza di forma al rialzo. Soprattutto nel finale di gara la squadra ha dimostrato gran carattere, riuscendo a rimontare in parte il passivo di 0-3 subito nei primi 22 minuti di gioco. Il 2-3 finale, comunque, da fiducia al Merano per il prosieguo della preparazione ed anche per l’avvio del campionato ormai alle porte.
Nella formazione bianconera, tempestivo il ritorno di Manuel Lo Presti, che da più spessore al reparto offensivo e l’innesto di Leonids Tambijevs, capace di deliziare il pubblico, accorso alla Meranarena mercoledì scorso, con alcune giocate che hanno strappato applausi a scena aperta. Per quanto riguarda le probabili formazioni di sabato, Aegerter rinuncerà precauzionalmente ancora a Steven Gallace, leggermente acciaccato dopo un colpo alla coscia. In dubbio anche Mike Knight, che contro il Cortina aveva subito un colpo alla spalla. Il coach elvetico scioglierà il riserbo sul suo impiego soltanto a poche ore dall’inizio della gara.

Il Milano targato Adolf Insam, capace di vincere consecutivamente gli ultimi cinque scudetti, torna sul ghiaccio dopo la beffa di Claut, al Trofeo Valcellina, dove si è visto soffiare l’accesso alla finale (la terza consecutiva) dall’Alleghe a due secondi dalla fine. Per quanto riguarda la formazione, la dirigenza meneghina ha confermato i suoi giocatori più rappresentativi; eccezione fatta per Giuseppe Busillo e Justin Peca che hanno deciso di smettere e Daniel Tkaczuk, che si è accasato in DEL nelle fila dell’ERC Ingolstadt di Ron Kennedy. L’ex di turno in questa partita è rappresentato da Christian Borgatello, giocatore dell’HC Merano, alla sua seconda stagione nel capoluogo lombardo. Novità, invece, per quanto riguarda Michele Strazzabosco. Strazzabosco ha esordito con la maglia di Buffalo Sabres in una gara amichevole di precampionato contro i Columbus Blue Jackets. L’asiaghese, in forze al Milano è stato utilizzato con una certa continuità (13 minuti nei 19 effettuati). La partita è finita 4-1 per i Columbus Blue Jackets.

Ufficio Stampa HC Merano