SM-Liiga 2006-07: la presentazione della stagione – 2a parte

di Davide e Antti:

concludiamo la panoramica sulle squadre partecipanti alla prossima stagione del massimo campionato finlandese:

Lukko Rauma
Più: un roster molto ampio e uno stile di gioco molto redditizio. Un allenatore preparato e sicuro dei propri mezzi ed un attacco forte
Weakness: i nuovi stranieri sono così forti come si dice? Ci sono molte aspettative da parte di fans e dirigenza e questo creerà pressioni sulla squadra. Il portiere non sembra dare sicurezza.
Miglior acquisto: Jiri Hunkes (D)
Perdita più grave: Scott Langkow (G
Key player: Shayne Toporowski (F). Il giocatore faro del Lukko: grande presenza fisica ma anche grandi capacità realizzative. Il giocatore ideale per ogni allenatore.
Giovane da seguire: Jiri Hunkes (D)
Pronostico per la regular season: 7-10 posto

Pelicans Lahti
Strength: assolutamente il coach Hannu Aravirta. L’anno passato ha trasformato una squadra comica in un vero team, con una serie di sorprendenti successi.

Meno: i giocatori: Il valore complessivo del roster non è eccelso
Miglior acquisto: Marko Jantunen (F) (Leo Komarov (F))
Perdita più grave: Tommi Turunen (F)
Key player: Erik Kakko (D). Molto tempo sul ghiaccio, molta esperienza, molta freddezza: un leader naturale
Giovane da seguire: Marko Pöyhönen (F)
Pronostico per la regular season: 11-14 posto

SaiPa Lappeenranta
Più: Grande spirito di squadra, condizione fisica sempre eccellente e grande movimento dei giocatori. Il goalie Rob Zepp, decisivo molte volte l’anno passato.
Meno: manca un realizzatore, come l’anno passato l’attacco è debole
Miglior acquisto: Henrik Petré (D)
Perdita più grave: Kristian Kudroc (D)
Key player: Rob Zepp (G). Si dice che avere un buon goalie è come avere metà squadra, per il SaiPa Zepp è ancora di più. Le possibilità di playoffs per i gialloneri passano dallo stato di forma del loro portiere.
Giovane da seguire: Janne Kolehmainen (F)
Pronostico per la regular season: 11-14 posto

Tappara Tampere
Più: l’esperienza e un buon mix tra esperienza e gioventù. Sulla carta uno dei roster di maggior valore
Meno: se la stagione iniziasse male…..
Miglior acquisto: Teemu Aalto (D)
Perdita più grave: Timo Vertala (F)
Key player: Petri Kontiola (F) uno dei primi tre centri della lega, sa creare molte occasioni da rete per i compagni ed è un buon realizzatore lui stesso
Giovane da seguire: Jonas Enlund (F)
Pronostico per la regular season: 7-10 posto

TPS Turku
Più: la cultura del successo che comunque è sempre presente in uno dei team storici del campionato. La difesa
Meno: manca un creatore di gioco e in generale i centri sono di bassa qualità.
Miglior acquisto: Aki Berg (D) (Jani Hurme (G))
Perdita più grave: Jari Kauppila (F)
Key player: Aki Berg (D), "Ice Berg" è tornato a casa! Giocatore molto fisico, un vero body guard per il proprio goalie
Giovane da seguire: Teemu Ramstedt (F)
Pronostico per la regular season: 7-10 posto

Ässät Pori
Più: i tifosi, il miglior publico della SM-Liiga, una buona situazione finanziaria e la convinzione nei propri mezzi dopo il titolo di vice-campione della stagione passata.
Meno: la mancanza di un giocatore di classe e di un gioco veloce. Non c’è più il goalie Riksman, determinante l’anno scorso.
Miglior acquisto: Brandon Crombeen (F)
Perdita più grave: Matt Nickerson (D) (Rob Hisey (F), Juuso Riksman (G))
Key player: Marko Kivenmäki, nelle giornate giuste il miglior giocatore del campionato, se potesse rimarrebbe in pista 60 minuti.
Giovane da seguire: Tero Konttinen (D)
Pronostico per la regular season: 11-14 posto