SM-Liiga 2006-07: la presentazione della stagione – 1a parte

di Davide e Antti:

Riuscirà l’HPK a difendere il titolo conquistato? Il Karpat dimostrerà di essere comunque la squadra più forte? Lo Jokerit saprà riscattare il disastro dell’anno scorso? Ci sarà ancora una sorpresa come l’Assat? Per cercare di rispondere a tutti questi interrogativi che accompagnano l’inizio della stagione regolare, presentiamo velocemente le formazioni al via, con i punti di forza e di debolezza, i giocatori da seguire ed un pronostico per il piazzamento finale in regular season:

Blues Espoo:
Più: Forti possibilità di successo finale, se i nuovi giocatori si integreranno bene. La coppia di portieri è di livello assoluto (Ahonen e l’austriaco Bruckler), ma come sempre la maggior incognita per i Blues è proprio quel "se".
Meno: troppi nuovi acquisti da Danimarca,Norvegia e leghe universitarie? Le mosse sul mercato della dirigenza non hanno convinto tutti gli osservatori, Kent Manderville a parte. La difesa non sembra impenetrabile.

Miglior acquisto: Ari Ahonen (G)
Perdita più grave: Joakim Eriksson (F)(Steve Kariya (F), Esa Pirnes (F))
Key player: Ladislav Kohn (F). Attaccante molto pericoloso e scorer prolifico. Un giocatore di classe
Giovane da tenere d’occhio: Mikko Lehtonen (F)
Pronostico per la regular season: 4-6 posto

HIFK Helsinki
Più: il gioco al limite delle regole che è il marchio distintivo dell’HIFK. La difesa
Meno: l’attacco: chi segnerà i goal? Manca uno scorer da classifica dei bomber
Miglior acquisto: Rem Murray (F)
Perdita più grave: Tony Salmelainen (F) (Kim Hirschovits (F))
Key player: Rem Murray. Finalista di Stanley Cup l’anno scorso, non gioca in NHL quest’anno solo per problemi contrattuali, ma sulla carta è un giocatore sopra alla media.
Giovane da tenere d’occhio: Teemu Laakso (D)
Pronostico per la regular season: 4-6 posto

HPK Hämeenlinna
Più: è la squadra campione e questo dà comunque una carica e una sicurezza nei propri mezzi. Durante la pre-season il gruppo ha dimostrato di continuare a giocare molto bene.
Meno: la pressione che la squadra campione ha sempre addosso e alla quale l’HPK potrebbe non essere abituato. L’attacco non sembra forte come la stagione passata dopo partenze eccellenti.
Miglior acquisto: Joonas Vihko (F)
Perdita più grave: Jukka-Pekka Laamanen (D) (Janis Sprukts (F), Jukka Voutilainen (F))
Key player: Ville Leino (F). Grande controllo di puck e eccellente visione di gioco
Giovane da tenere d’occhio:Risto Korhonen (D)
Pronostico per la regular season:1-3 posto

Ilves Tampere
Più: l’anno scorso hanno debuttato ben 15 giocatori della squadra Junior che ha vinto il titolo, ora questo patrimonio ha un anno in più di esperienza in SM-Liiga. Il portiere
Meno: Tutti i nuovi acquisti hanno un’età media alta. La difesa.
Miglior acquisto: Kristian Kudroc (D)
Perdita più grave: Perttu Lindgren(F) ma potrebbe tornare se Dallas non lo inserirà nel roster NHL, Jyrki Lumme (D)
Key player: Tuukka Rask (G)Prima scelta di Toronto, diventerà uno dei migliori goalie finlandesi nel prossimo futuro.
Giovane da tenere d’occhio: Riku Helenius (G)
Pronostico per la regular season: 4-6 posto

Jokerit Helsinki
Più: l’aver trovato una stabilità in porta e in panchina dopo la turbolenta stagione passata. L’ottima situazione finanziaria del club ha permesso una campagna acquisti sontuosa, con quasi il meglio che l’hockey nazionale potesse offrire, e permetterà eventuali correzioni in corso
Meno: sembra sempre mancare un progetto di lungo termine, lo Jokerit deve vincere sempre e subito, pere cui non si pianifica il futuro con raziocinio. La dirigenza avrà imparato dagli errori della scorsa stagione?
Miglior acquisto: Juuso Riksman (G) (Jani Rita (F))
Perdita più grave: Hannes Hyvönen (F)
Key player: Jani Rita (F). Buon pattinatore e grande personalità sul ghiaccio
Giovane da tenere d’occhio: Jori Lehterä (F)
Pronostico per la regular season: 1-3 posto

JYP Jyväskylä
Più: un ottimo goalie (il nazionale Sinuhe Wallinheimo) e uno staff tecnico di prim’ordine
Meno: molti muscoli ma poca classe, manca un giocatore che faccia la differenza.
Miglior acquisto: Ilari Filppula (F)
Perdita più grave: Jesse Niinimäki (F)
Key player: Miika Huczkowski (D) Fa il suo lavoro con lucidità e pulizia, un giocatorte imprescindibile.
Giovane da tenere d’occhio: Miika Lahti (F)
Pronostico per la regular season: 7-10 posto

KalPa Kuopio
Più: la squadra ha ora un anno di esperienza in SM-Liiga, se ha imparato la (dura) lezione della stagione passata dovrebbe essere più competitiva.
Meno: le basse aspettative di dirigenza e tifosi possono produrre scarsi risultati. In generale il roster della squadra non sembra di primo piano.
Miglior acquisto: Martin Sonnenberg (F)
Perdita più grave: Tomas Kurka (F)
Key player: Martin Sonnenberg (F). Assolutamente il giocatore anima della squadra, è stato nominato capitano poco tempo dopo il suo arrivo a Kuopio.
Giovane da tenere d’occhio: Tuomas Kiiskinen (F)
Pronostico per la regular season: 11-14 posto

Kärpät Oulu
Più: l’attacco più forte della lega e l’abitudine a competere per il successo finale.
Meno: i cambiamenti in difesa e in gabbia sono la preoccupazione principale per i tifosi, i nuovi giocatori sapranno non far rimpiangere i campioni che sono partiti?
Miglior acquisto: Hannes Hyvönen (F) (Jukka-Pekka Laamanen (D), Andy Chiodo (G))
Perdita più grave: Niklas Bäckström (G) (Lasse Kukkonen (D),Mikko Lehtonen (D),Petr Tenkrat (F))
Key player: Jari Viuhkola (F), il miglior centro del campionato, sorprendentemente non è stato chiamato in NHL. Fortissimo col disco, grande visione di gioco.
Giovane da tenere d’occhio: Tommi Leinonen (D)
Pronostico per la regular season: 1-3 posto