Mondiali, -2 all’esordio dell’Italia

Si fa sempre più vicino l’esordio della nazionale italiana ai Mondiali Gruppo A di Riga. Gli azzurri sono da ieri (mercoledì 3) nella capitale lettone, dove oggi sono scesi sul ghiaccio per il primo allenamento. Clima piuttosto disteso in casa Italia, grazie anche alle ultime convincenti prestazioni contro la Norvegia, pur con la consapevolezza che la permanenza nell’elite dell’hockey mondiale non sarà di certo impresa facile. I 23 azzurri sono in buone condizioni fisiche, non si registrano infortuni di sorta, e tutti gli effettivi saranno a disposizione di coach Michel Goulet per il match d’esordio di sabato 6 maggio contro la Svizzera (ingaggio d’inizio ore 16.15 locali, le 15.15 in Italia).
“Durante la preparazione – commenta il tecnico canadese – la squadra si è dimostrata costantemente in crescita. I nuovi giocatori inseriti nel gruppo hanno appreso il nostro sistema di gioco, si è affinata l’intesa con i compagni, e i risultati si sono visti soprattutto nel vittorioso match di Oslo con la Norvegia. In quella occasione ho visto una squadra compatta e disciplinata, capace di controllare l’avversario e di imporre il proprio gioco. Mi auguro di tutto cuore che questa crescita prosegua ulteriormente durante questi Mondiali, che rappresentano la seconda grande sfida del nostro hockey dopo le Olimpiadi di Torino. Il nostro obiettivo resta ovviamente la salvezza, e, alla luce dei passi in avanti che ho potuto constatare negli ultimi giorni, sono piuttosto ottimista. Possiamo e dobbiamo farcela. Io ci credo, e con me ci credono tutti i ragazzi”.

Dopo l’esordio contro la Svizzera, nel girone di qualificazione Busillo e compagni dovranno vedersela con i campioni olimpici della Svezia (lunedì 8 maggio alle 20.15 ora locale, le 19.15 in Italia) e con l’Ucraina (mercoledì 10 maggio alle 16.15 ora locale, le 15.15 in Italia). Le prime tre classificate di ognuno dei quattro gironi passano alla seconda fase, le ultime si daranno invece battaglia nel Relegation Round che mette in palio due posti nel prossimo Mondiale Gruppo A.

Italia – Amichevoli pre-Mondiali

18 aprile, Cavalese (Tn) – ore 20.30
Italia-Giappone 1-1
20 aprile, Trento – ore 20.45
Italia-Giappone 2-4
25 aprile, Merano (Bz) – ore 20.30
Italia-Norvegia 2-4
26 aprile, Collalbo (Bz) – ore 20.30
Italia-Norvegia 2-1
02 maggio, Oslo – ore 18.30
Norvegia-Italia 1-3

Italia – Mondiali Riga (Lat) Girone Qualificazione

06 maggio, Skonto Arena – ore 16.15
Svizzera-Italia
08 maggio, Skonto Arena – ore 20.15
Svezia-Italia
10 maggio, Skonto Arena – ore 16.15
Italia-Ucraina

FOTO: Marco Guariglia

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey