Il derby parla alleghese, le civette conquistano il secondo posto

Si è conclusa questa sera la regular season della Rbk Hockey Cup, la Serie A di hockey su ghiaccio, che da sabato passa alla seconda fase. Il turno numero 42 ha dunque emesso le sentenze definitive per quanto riguarda sia la classifica della stagione regolare, che la griglia di partenza dei due gironcini di qualificazione alle semifinali play-off.
Importante, da questo punto di vista, soprattutto la vittoria ottenuta dall’Alleghe nel derby con il Cortina. 4-2 il punteggio finale a favore degli agordini che grazie a questo successo hanno messo al sicuro il secondo posto. Dopo 50 minuti deludenti gli ampezzani hanno avuto una reazione d’orgoglio nel finale, trovando due marcature che non hanno avuto altro effetto che quello di “rovinare” la serata del goalie alleghese Jonas Forsberg il quale già pregustava lo shut-out.
Inattaccabile ormai da tempo la vetta della graduatoria, il Milano capolista ha però inanellato la quarta sconfitta consecutiva. I Vipers, che si sono presentati con un roster ridotto davvero all’osso, questa volta si sono inchinati al Valpusteria. I lupi si sono imposti 4-3 con il gol decisivo messo a segno dal neo-acquisto Peyton in doppia superiorità numerica a sei minuti dalla sirena.

Il terzo posto è appannaggio del Renon, che ha faticato non poco a strappare un sofferto pareggio casalingo (2-2 il finale) contro un indomito Fassa. Un punto comunque importante quello colto dagli altoatesini, in quanto permette di partire nella seconda fase con 16 punti. Da sottolineare come i padroni di casa abbiano fallito un penalty con Rymsha a soli tre secondi dal termine del match.
Sonante vittoria, infine, per il Bolzano, che ha rifilato un secco 6-2 all’Asiago. Sugli scudi il nuovo arrivo in casa Foxes, ovvero il lettone Pantelejevs (l’esordio di Gendron è stato rinviato per problemi burocratici), autore di una pregevole doppietta che ha coronato una prestazione davvero convincente.
Sabato inizierà la seconda fase della Rbk Hockey Cup, con le otto squadre divise in due gruppi da quattro articolati in un girone di andata e ritorno. Ogni squadra si porterà in dote un terzo dei punti (arrotondati per difetto) della regular season. Il primo ragruppamento vedrà affrontarsi Milano, Cortina, Asiago e Fassa, nel secondo si sfideranno invece Alleghe, Renon, Bolzano e Valpusteria. Prima e seconda classificat dei due gruppi si incroceranno nelle semifinali play-off al meglio delle cinque partite.

HC Senfter Valpusteria – HC Junior Milano Vipers 4-3
(2-2; 1-0; 1-1)
Marcatori: 1 t. 0’32” Boman (Val), 4’52” Tkaczuk (Mil), 6’23” Boman (Val), 12’05” Savoia (Mil); 2 t. 4’02” Oberrauch (Val); 3 t. 11’18” Di Stefano (Mil), 13’57” Peyton (Val)

SG Cortina Segafredo Zanetti – Tegola Canadese Alleghe Hockey 2-4
(0-1; 0-2; 2-1)
Marcatori: 1 t. 11’48” McKenna (All); 2 t. 12’42” Bilotto (All), 18’06” Veggiato (All); 3 t. 8’11” Veggiato (All), 12’24” Menardi (Cor), 17’05” Hammar (Cor)

HC Bolzano Foxes – Supermercati A&O Asiago Hockey 6-2
(0-0; 4-1; 2-1)
Marcatori: 2 t. 1’17” Pantelejevs (Bol), 5’58” Pittis (Asi), 12’55” Pantelejevs (Bol), 16’45” Johansson (Bol), 19’41” R. Ramoser (Bol); 3 t. 5’52” Pittis (Asi), 8’09” R. Ramoser (Bol), 12’19” Insam (Bol)

Ritten Sport Hockey – SHC Fassa Levoni 2-2
(0-0; 0-1; 2-1)
Marcatori: 2 t. 19’24” Felicetti (Fas); 3 t. 0’31” Timchenko (Rit), 13’05” Turek (Fas), 13’40” Scelfo (Rit)

Classifica finale regular season
HC Junior Milano Vipers punti 54, Tegola Canadese Alleghe Hockey 49, Ritten Sport Hockey 48, SG Cortina Segafredo Zanetti 45, Supermercati A&O Asiago Hockey 44, HC Bolzano Foxes 40, HC Senfter Valpusteria 34, SHC Fassa Levoni 22

Seconda fase
Girone A Milano 18 punti
Cortina 15 punti
Asiago 14 punti
Fassa 7 punti

Girone B Alleghe 16 punti
Renon 16 punti
Bolzano 13 punti
Valpusteria 11 punti

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey