Semifinale gara 1 – tabellini e commenti

EC Pasut VSV – HC TWK Innsbruck 5:2 (3:0, 0:1, 2:1)

Spettatori: 2.000

Reti: KASPITZ R. (10:34 / KROMP W., STEWART M. – VIL), BROWN M. (16:06 / PEINTNER M., ELICK M. – VIL), PEINTNER M. (17:16 / BROWN M., ELICK M. – VIL), BOUSQUET D. (50:43 / BROWN M., ELICK M. – VIL), KROMP W. (54:06 / LANZINGER G., STEWART M. – VIL) resp. HOHENBERGER M. (30:15 / ELIK T., HANSEN T.), SCHWITZER L. (54:59 / PUSNIK A.)

Portieri: PROHASKA G. (60 min. / 29 tiri / 2 G) resp. DALPIAZ C. (60 min. / 32 tiri / 5 G)

Penalitá: 14 resp. 24

Il Villach sfrutta il vantaggio di iniziare la serie (best of seven) sul ghiaccio casalingo e si porta sull 1-0.
La vittoria é stata messa in cassaforte giá nel primo periodo, troppi sono stati tre gol da recuperare per gli ospiti tirolesi.
La partita é iniziata con mezzora di ritardo perché i linesman sono rimasti bloccati nel traffico causato dalla neve.
Nonostante la pesante assenza del playmaker Gauthier i padroni di casa non hanno avuto problemi a portare a casa la vittoria.

La chiave dell´incontro é stata la maggior capacitá di adattamento del Villach al metro arbitrale fiscalissimo adottato dal signor Schimm.

EC The Red Bulls – EV Vienna Capitals 6:1 (1:1, 4:0, 1:0)

Spettatori: 3.000

Reti: HENRY B. (08:52 / LIND J., BANHAM F. – SAL), LAKOS A. (20:21 / TRATTNIG M. – SAL), BANHAM F. (23:00 / PEWAL M., ARTURSSON G. – SAL), PEWAL M. (26:56 / LAKOS A., GRABHER MEIER M. – SAL), KALT D. (37:31 / TRATTNIG M. – SAL), AUER T. (52:56 / TRATTNIG M., KALT D. – SAL) resp. LAKOS P. (17:32 / RESSMANN G.)

Portieri: IRBE A. (60 min. / 26 tiri / 1 G) resp. PENKER J. (60 min. / 34 tiri / 6 G)

Penalitá: 26 resp. 86 (Game-Misc – MACNEIL I., Ga-Misc – MITCHELL K., Misc – SUORSA J.)

Anche in questa partita il fattore campo é stato sfruttato a dovere dai salisburghesi.
Troppe le penalitá incassate dagli ospiti campioni in carica per tentare di mettere il bastone tra le ruote alla miglior squadra in powerplay della regular season.
La svolta del match é arrivata al minuto 23. Dopo un primo periodo tutto sommato equilibrato ad inizio secondo drittel Kevin Mitchell commette un brutto fallo ai danni di Patrick Harand il quale deve lasciare il ghiaccio infortunato. Risultato: 5min + 20, penalitá partita.
Come conseguenza i capitolini sono costretti a girare a 3 in difesa, inspiegabilmente coach Boni lascia Gruber in panchina.
I 4 gol segnati in PP nel secondo periodo tagliano le gambe agli ospiti.
A pochi minuti dalla fine altra penalitá partita 5+20 per Ian MacNeil ed infortunio ad una mano per il salisburghese Henry.

Tags: