Dopo la pausa olimpica torna la Rbk Hockey Cup

La Rbk Hockey Cup riaccende i motori. Messa in archivio l´avventura della nazionale a Torino 2006, la parola torna al campionato. Le otto protagoniste della serie A tornano sul ghiaccio domani sera per la giornata numero 39, che vede affrontarsi Milano ed Alleghe, ovvero prima e seconda della classe. Alla luce della certezza matematica del primato dei Vipers al termine della regular season (10 punti di vantaggio a 4 turni dal termine), restano dunque da tenere d´occhio soprattutto le posizioni di rincalzo. Dal secondo al quinto posto è bagarre assoluta, con quattro squadre (Alleghe, Renon, Asiago e Cortina) raccolte in appena 3 punti. Piú staccato il Bolzano, che ha comunque ancora la possibilitá di riavvicinarsi alle posizioni di testa. Al termine delle 42 giornate di regular season le squadre verranno divise in due gironi (1., 4., 5., 8. da una parte, 2., 3., 6., 7. dall´altra) e porteranno in dote un terzo dei punti arrotondati per difetto.

Tornando alla giornata di domani spicca come detto il match dell´Agorá tra Milano e Alleghe. I Vipers, giá certi del primo posto, ospitano una formazione agordina che prima della sosta era in grandissima forma. Grazie ad un filotto di risultati positivi la formazione bellunese era stata infatti capace di risalire la classifica sino a conquistare, grazie al successo esterno di Bolzano, il secondo posto solitario in classifica. Da notare come le due squadre si siano giá affrontate nei giorni scorsi in un incontro amichevole terminato in paritá sul 3-3.
Si presenta molto interessante ed equilibrata la sfida dell´Olimpico tra le due “nobili” dell´hockey italiano (31 scudetti in due), ovvero Cortina e Bolzano. Gli ampezzani vogliono lasciarsi alle spalle un mese di gennaio decisamente turbolento che li ha visti precipitare in classifica sino al quinto posto, i biancorossi hanno bisogno di punti per non perdere ulteriormente contatto con le zone nobili della graduatoria. Da segnalare, in casa Foxes, il ritorno di Leo Insam e l´assenza per infortunio di Jordan Krestanovich. In porta giocherá Jason Muzzatti.
Da tripla anche gli ultimi due incontri della giornata: al Lungorienza va in scena il derby altoatesino tra un Valpusteria che puó contare sul nuovo acquisto Jason Tessier (difensore prelevato dall´Asiago) e un Renon che presenta per la prima volta l´ex Fassa Richard Rochefort. Gli ospiti, senza ombra di dubbio la squadra rivelazione della Rbk Hockey Cup, puntano al bottino pieno per sperare di riagganciare il secondo posto.
Completa il programma la sfida tra il Fassa ultimo della classe e un Asiago invischiato nella bagarre di centroclassifica. Tra gli stellati in dubbio la presenza di Giulio Scandella, che ha dovuto abbandonare le Olimpiadi a causa di un risentimento muscolare, e del neo-acquisto Kyle Rossiter, atteso sull´altopiano nelle prossime ore. Sicuro assente, invece, Jon Pittis, che deve scontare l´ultima delle due giornate di squalifica. I padroni di casa dovranno fare a meno di Andrea Carpano, reduce da un´operazione al menisco.
Gli incontri della 39esima giornata della Rbk Hockey Cup saranno seguiti a partire dalle 20.25, come sempre in diretta, dal pool delle radio di “Tutto l´hockey minuto per minuto”.
RBK Hockey Cup – 39. giornata
HC Junior Milano Vipers (1. / 54 punti) – Tegola Canadese Alleghe Hockey (2. / 44 punti)
Agorá di Milano, ore 20.30 – Arbitri: R. Moschen, Loreggia, Virgillito
SG Cortina Segafredo Zanetti (5. / 41 punti) – HC Bolzano Foxes (6. / 36 punti)
Olimpico di Cortina, ore 20.45 – Arbitri: Cassol, Biacoli, Zatta
HC Senfter Valpusteria (7. / 28 punti) – Ritten Sport Hockey (3. / 42 punti)
Lungorienza di Brunico, ore 20.45 – Arbitri: Pianezze, De Toni, Soia
SHC Fassa Levoni (8. / 18 punti) – Supermercati A&O Asiago Hockey (4. / 41 punti)
“Gianmario Scola” di Alba di Canazei, ore 20.45 – Arbitri: Pichler, Gasser, Tamiazzo

Classifica
HC Junior Milano Vipers punti 54, Tegola Canadese Alleghe Hockey 44, Ritten Sport Hockey 42, Supermercati A&O Asiago Hockey e SG Cortina Segafredo Zanetti 41, HC Bolzano Foxes 36, HC Senfter Valpusteria 28, SHC Fassa Levoni 18

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey