Torneo Maschile: Rep. Ceca – Svizzera

REPUBBLICA CECA – SVIZZERA 2-3 (0-1/1-1/1-1)

di Oltre

Clamoroso all’Esposizioni! La Svizzera risponde alle critiche e batte sorprendentemente la Cechia 3-2. Dopo la dèbacle di ieri pomeriggio i rossocrociati hanno finalmente giocato come una vera squadra, dimostrandosi pronti ed aggressivi sul disco.
La partita: elvetici in vantaggio al 05:11 con Thomas Ziegler, che da pochi passi infila Vokoun dopo una bell’azione preparatoria di Ruthemann. La Cechia però non ci sta e dopo una serie di tentativi andati a vuoto pareggia al 22:55 con l’icona Jagr, ottimamente imbeccato da Straka. Ma le emozioni non finiscono qui… infatti passano pochi minuti e la Svizzera si riporta in vantaggio, autore del goal Paterlini dopo una lunga azione insistita.
L’ultimo drittel si apre invece con il nuovo goal del pareggio ceco, scaturito da una veloce azione di Hemsky che mette in condizione Zidlicky di battere a rete. Il game winning goal dell’incontro arriva però 5 minuti dopo, con capitan Streit che in superiorità numerica fa secco Vokoun dalla blu. Nonostante l’arrembaggio finale di Jagr e compagni il risultato non cambierà più, per la gioia degli svizzeri che possono così festeggiare una vittoria storica.

La mia impressione è che la Cechia, forse ingannata dal risultato di ieri dei rossocrociati, abbia sottovalutato l’avversario lasciando in questo modo troppi spazi agli elvetici. Che da par loro ringraziano e portano a casa 2 punti davvero insperati, che gli permettono di guardare al futuro con più serenità.

IL TABELLINO:

0-1 05:11 Thomas Ziegler
1-1 22:55 Jaromir Jagr
1-2 29:44 Thierry Paterlini
2-2 41:00 Marek Zidlicky
2-3 46:42 Mark Streit