Olimpiadi: Germania – Roster e commento

Di Andreas Pagani

Il roster della Germania si compone dei seguenti giocatori, divisi per ruolo.

PORTIERI:
Olaf Kölzig, Washington Capitals
Robert Müller, Krefeld Pinguine
Thomas Greiss, Kölner Haie

Di sicuro uno dei punti di forza di questa nazionale é proprio il goalie titolare Kölzig.
Il trentacinquenne portiere ha dalla sua spiccate qualitá ed una buona dose di esperienza. I due backup invece non sembrano in grado di assicurare la necessaria tranquillitá in caso di bisogno.

DIFENSORI:
Sascha Goc, Adler Mannheim
Christian Ehrhoff, San Jose Sharks
Christoph Schubert, Ottawa Senators
Stefan Schauer, Nürnberg Ice Tigers
Andreas Renz, Kölner Haie
Alexander Sulzer, DEG Metro Stars
Lasse Kopitz, Kölner Haie
Dennis Seidenberg, Philadelphia Flyers

Ad accompagnare le vecchie conoscenze S.Goc (esperienze in Ahl ed Nhl per lui), C. Ehrhoff e D. Seidenberg ed A. Renz ci saranno molti giovani di belle speranze.

A partire da C.Schubert, classe ´82 in forza agli Ottawa Senators ed A. Sulzer, classe ´84 draftato dai Nashville Predators e grande promessa dell´hockey tedesco.
Il reparto sembra comunque non essere all´altezza per contrastare le nazionali piú quotate.

ATTACCANTI:

Stefan Ustorf, Eisbären Berlin
Jochen Hecht, Buffalo Sabres
Marco Sturm, Boston Bruins
Daniel Kreutzer, DEG Metro Stars
Alexander Barta, Hamburg Freezers
Thomas Martinec, Nürnberg Ice Tigers
Eduard Lewandowski, Kölner Haie
Klaus Kathan, DEG Metro Stars
Marcel Goc, San Jose Sharks
Michael Hackert, Frankfurt Lions
Petr Fical, Nürnberg Ice Tigers
Jan Benda, HC Litvinov

L´attacco appare il reparto piú equilibrato. Molti giocatori hanno avuto esperienze oltreoceano, chi positive, chi un po´ meno. Da segnalare sicuramente J. Hecht, centro che milita nei Buffalo Sabres, M. Sturm addirittura dalla stagione ´97 stabilmente in Nhl, l´oriundo ceco Martinec, ala con molti punti nelle mani anche se mai chiamato oltreoceano.
Da seguire anche le doti da cecchino di K. Kathan e M. Goc, capace nella stagione 04/05 di mettere a segno ben 50 punti in Ahl.
Ci si aspetta un pronto riscatto da parte di M. Hackert, ala sinistra classe ´81 reduce da un´esperienza non troppo felice in Ahl.
Le grandi capacitá difensive del centro oriundo belga J. Benda saranno fondamentali contro le linee delle nazionali pretendenti al titolo olimpico.
L´obbiettivo dichiarato é di raggiungere i quarti di finale.