Broomfield si presenta

di Francesco Seren Rosso

Dopo gli Arizona Sundogs, anche la franchigia assegnata dalla Central Hockey League alla città di Broomfield, Colorado, ha svelato al pubblico il nome ed i colori sociali in una conferenza stampa in cui erano presenti i proprietari della squadra Tim Wiens e John Frew nonchè il presidente della CHL Brad Treliving. La squadra si chiamerà così Rocky Mountain Rage, avrà come colori sociali il rosso ed il nero e come logo quello che si vede in foto. Detto logo è stato creato dal Denver’s Adrenalin Design Group e rappresenta un occhio "arrabbiato" con un bastone da hockey come palpebra; i colori usati cono il rosso, bordeaux, nero e kaki.

I Rage giocheranno al Broomfield Event Center, arena che deve ancora essere completata ma che sarà pronta per la stagione 2006/2007.
La prossima stagione saranno ben te le formazioni nuove al via della CHL: oltre alle franchigie di espansione degli Arizona Sundogs e Rocky Mountain Rage, roneranno dopo un anno di stop i New Mexico Scorpions dovuta ai lavori di completamento della loro nuova arena, il Rio Rancho Events Center.
Chiudiamo con una piccola curiosità: a Broomfield è stata assegnata anche una franchigia della Continetal Basketball Association, denominata Colorado 14ers di cui i proprietari sono sempre Tim Wiens e John Frew.