CCM CUP inizio play off

di Fabio Demattè

Si è di fatto conclusa anche la seconda fase della CCM CUP Prifa, il torneo di hockey amatoriale più prestigioso della provincia di Bolzano. Le 12 squadre partecipanti, dopo la cosiddetta regular season, sono state suddivise in due gironi da 6 squadre e si sono affrontate con la classica formula andata e ritorno. Nel gruppo Master Round, la squadra campione in carica degli Ice Warriors Bolzano si impone sulle rivali storiche e resta la favorita anche per questa edizione del campionato. 15 vittorie su 16 partite, 112 gol fatti e 23 subiti per i Guerrieri, tra regular season e Master round, davanti allo Spartak Brunico (9 punti, 4 vittorie, 2 sconfitte), e alle due formazioni gardenesi, i Bulls – Queens di Selva (8 punti, 3 vittorie, 3 sconfitte) e i Woodheads di Ortisei (8 punti, 4 vittorie, 2 sconfitte). Al quinto e sesto posto due formazioni bolzanine, la matricola Blue Angels (3 punti, 1 vittorie, 5 sconfitte) e i Power Bulldogs (2 punti, 1 vittorie, 5 sconfitte).

Nel girone chiamato invece Relegation Round la squadra del Monguelfo si è affermata davanti al S.V. Senales. Queste due formazioni accederanno ai play off, che prevedono quarti di finale e semifinale al meglio dei tre incontri, mentre la finale si giocherà sabato 4 marzo alle ore 18 allo stadio del ghiaccio di Brunico. Ma ecco nel dettaglio degli accoppiamenti dei play off.

QUARTI DI FINALE:
HC Ice Warriors Bolzano – SV Schnals
HC Spartak Bruneck – SC Welsberg
HC Gardena Bulls-Queens – HC Power Bulldogs Bz
HC Woodheads-No Limits – HC Blue Angels Bolzano

Tags: