Val Pusteria – Ritten Sport: il commento

di Christopher

VAL PUSTERIA – RITTENSPORT 4:4

Davanti ad un pubblico caloroso con circa 1300 persone presenti in tribuna, il Valpusteria e in Renon si dividono la posta.
E' stata davvero una bella partita con tante occasioni create e altretante sciupate. Nel primo periodo solo Renon in campo che comincia bene e alla prima azione dopo appena 0'55" va subito in gol con Narcisi che trova una mischia davanti a Bauer, raccoglie un invito di Halkidis e Ansoldi e insacca.
Al 3'25" il "gigante buono" Rhymsha raddoppia racogliendo un assist di Scelfo e Down per il due a zero.
Un minuto dopo Bustreo si presenta solo davanti a Baur che respinge bene. Al sesto minuto ci prova il Brunico in sup. num. con Knox con un tiro dalla distanza ma nulla di fatto. Al 11'22 ci prova Boman con un tiro forte che viene bloccato da un reattivo Groeneveld. Al 13'05 l'occasione piu´ ghiotta la fallisce Olsson con un bel tiro da distanza ravvicinata che Groeneveld para miracolosamente. Al 14'49 sono ancora i padroni di casa che impegnano il portierone del Renon con un tiro dalla distanza col difensore Mair. Al 18'53" arriva il terzo gol del Renon con capitano Ansoldi che sfrutta un errore della difesa brunicense e insacca su invito di Rhymsha, cosi si va negli spogliatoi con il Renon in avanti di tre a zero.

Ad inizio ripresa 20'55" ancora Renon che sciupa malamente un azione creata dal buon Rhymsha sbagliata da Down, in contropiede al 21'03" Boman lascia partire una fiondata che si insacca alla destra del malcapitato Groeneveld per l’uno a tre, davvero un gran bel goal.
Al 26" minuto i padroni di casa trovano una doppia sup. num. che non riescono a sfruttare!
Un minuto dopo e' Blaine Down che si trova solo davanti a Bauer che para pure il secondo tiro di Narcisi.
Dopo il trentesimo minuto il Renon si limita ad attendere nel proprio terzo l'avversario, cosi il Brunico attacca e va in gol per il due a tre con Olsson al 44'48" assistito da un Boman in giornata di grazia.
Pochi secondi dopo e' Andersson a sbagliare una grossa occasione a porta ormai sguarnita. Nei minuti finali arriva pero' il pareggio al 48'44" con un tiro secco preciso e potente dal difensore Kowalczyk servito da Olsson, così si va nella seconda pausa col risultato di tre pari.
Nell’inizio ripresa del terzo ed ultimo tempo ancora Renon che sembra essersi ripreso dallo shock del periodo centrale, passa di nuovo in vantaggio 42'35" con Narcisi ben messo in mostra da Timchenko e Ansoldi per il momentaneo tre a quattro.
Pochi secondi dopo il Valpusteria pareggia ancora al 42'51 con Olsson servito da Boman per il quattro a quattro finale.
Dal 50" al 56" minuto ancora un paio di occasioni sprecate, le piu´ ghiotte le hanno avute Andersson per i padroni di casa e Scelfo per gli ospiti ma nulla di fatto. Il grande assalto del Brunico in sup. num. quando Rhymsha seduto in panca puniti viene respinto da una difesa attenta e un Groeneveld ancora una volta in serata di grazia, cosi l'incontro finisce con un risultato di 4 a 4 giusto per entrambe!
Da segnalare la buona prova di Johann Boman autore di un gol e due assist!!
I migliori in campo per il Valpusteria Boman Eriksson e Olsson, e Down Groeneveld e Narcisi per il Renon.