Giudice Sportivo 19ª giornata: 6 giornate a Sparber

BRONCOS WEIHENSTEPHAN VIPITENO-HC NEUMARKT KROMBACHER
Camp:A2 Data:21-12-2005

SQUALIFICA inflitta a SPARBER MICHAEL (Vipiteno) Con durata 6 giornate per violazione degli Art.li 537, lett. a) del Regol. Uff. di gioco e 20 del Codice delle Penalità.
con la seguente motivazione:
SPARBER MICHAEL dopo aver commesso un fallo da penalità minore per colpo di bastone, ha continuato a colpire per ben due volte il giocatore avversario all’ altezza delle gambe ed, inoltre, lo colpiva con un calcio mentre era disteso sul ghiaccio. Veniva cosi punito con PENALITA’ di PARTITA.

SQUALIFICA inflitta a RIZZI MARTIN (Egna) Con durata 1 giornate per violazione dell’ Art. 15.1 del Codice delle Penalità.
con la seguente motivazione:
RIZZI MARTIN dopo l’ episodio in cui veniva punito il giocatore Sparber Michael, colpiva lo stesso con pugni innescando un alterco tra i due atleti e per tale fatto veniva punito con PENALITA’ di PARTITA.

SQUALIFICA inflitta a SCARDONI LUCA  (Vipiteno)Con durata 4 giornate per violazione dell’ Art. 13.2 del Codice delle Penalità in relazione all’ Art. 525 del Regol. Uff. di gioco.

con la seguente motivazione:
SCARDONI LUCA veniva punito con una penalità maggiore per aver caricato con il bastone un giocatore avversario, procurandogli una ferita al viso.
_______________________________

SV KALTERN CALDARO-HC EPPAN PIRATS INTERNORM
Camp:A2 Data:21-12-2005

SQUALIFICA inflitta a ANDERGASSEN ALEXANDER Con durata 2 giornate per violazione dell’ Art. 4.2 del Codice delle Penalità in relazione all’ Art. 537, lett. a) del Regol. Uff. di gioco.
con la seguente motivazione:
ANDERGASSEN ALEXANDER veniva punito con una penalità maggiore perchè, durante un’ azione di gioco, colpiva con il bastone impugnato a due mani un giocatore avversario in possesso del disco all’ altezza del braccio. L’ arbitro fa presente che il giocatore colpito riprendeva regolarmente il gioco.