Anteprima del 24esimo turno

di Diego

Ore 20:30 a Milano
Milano Vipers – Senfter Val Pusteria
Arbitri: Stella S. con Gamper C. e Gastaldelli

Dopo il pareggio di Collalbo le vipere affronteranno il Val Pusteria a trazione svedese, sconfitto nella prima parte di stagione abbastanza facilmente dai meneghini; assente ancora Armin Helfer, Mansi, dopo aver giocato al fianco di Joseph in prima linea a Collalbo, potrebbe essere riproposto insieme ai gemelli Molteni in sostituzione dell’infortunato Felicetti nella convincente terza linea rossoblu, autrice fino ad ora di un campionato ottimo anche dal punto di vista della produzione offensiva, se Adolf Insam decidesse di girare con soli 5 terzini.
Il Brunico dal canto suo dovrà fare a meno di Lundstrom, pedina importante nello scacchiere pusterese, dando più spazio ai talenti del vivaio Hofer e Willeit e chiedendo minutaggi più elevati agli esperti Kowalczyk e Knox .

Ore 20:30 a Bolzano

Bolzano Forst – Cortina Segafredo Zanetti
Abitri: Cassol con Baicoli e Zatta

Sull’incontro di cartello del ventiquattresimo turno incombono le pesanti voci che vorrebbero Zamuner e Krestanovich in rotta con la società del presidente Knoll; certamente queste assenze condizionerebbero non solo il match di questa sera, quando nel Bolzano mancheranno Insam e capitan Timpone, ma anche l’intera stagione dei biancorossi. Potrebbe approfittarne la capolista Cortina, chiamata ad un pronto riscatto dopo la debacle subita contro il Fassa nell’ultimo turno. Non basta infatti l’assenza di Rett Gordon, che mancherà anche questa sera e sarà probabilmente sostituito al fianco di Hult e Hammar da Grossi, per giustificare la prova incolore della squadra di Nilsson.

Ore 20:45 ad Asiago
Asiago A&O – Ritten Sport
Arbitri: Metelka con Gamper D. e Soraperra

L’Asiago sulla propria pista cercherà di far dimenticare ai propri tifosi la sconfitta subita per cinque reti a 3 dal Renon nella prima fase: obbiettivo certamente non facile per la squadra di Martino, che dovrà rinunciare a Jason Tessier appiedato dal giudice sportivo per 3 turni per le pesanti ingiurie rivolte nel corso del match di Feltre all’arbitro Cassol. Nel Renon mancherà invece Rottensteiner, dopo l’espulsione comminata al giovane talento per il brutto colpo rifilato a Dino Felicetti

Ore 20:45 a Canazei
Fassa Levoni – Alleghe Tegola Canadese
Arbitri: Moschen R. con Loreggia e Cappello

Un Fassa reduce da due vittorie consecutive cercherà di allungare la propria striscia positiva contro l’Alleghe di Mats Lusth che, oltre alla sicura assenza del difensore classe 68 Marchetti, dovrà fare probabilmente a meno anche di Bicio Fontanive. La formazione di Molin sembra aver completamente cambiato volto in questo ultimo periodo: sicuramente parte del merito va data al nuovo difensore svedese Silwerplatz, capace di apportare quella capacità di gestire il disco nella fase di costruzione che sicuramente mancava alla squadra ladina.
L’innesto di Matt Turek, autore di due goals all’esordio contro i vice-campioni d’Italia ed il rientro di Diego Iori possono inoltre permettere al tecnico svedese di contare su un reparto offensivo più lungo e con più qualità