News settimanali

di Francesco Seren Rosso

Dopo 11 vittorie consecutive si ferma la cavalcata degli Alaska Aces, sconfitti per 5-4 ai supplementari dai Victoria Salmon Kings. Grazie al passo falso degli Aces, che però ieri notte si sono "vendicati" battendo i Salmon Kings per 4-1, i Las Vegas Wrangler si portano ad un solo punto di distanza dai leader della West Division e della ECHL. Grazie alle rispettive striscie positive, gli Aces ed i Wranglers hanno battuto numerosi record di squadra. In particolare sta sorprendendo, con la maglia dei Wranglers, il portiere rookie Mike McKenna che dopo aver perso all’esordio, si è rifatto vincendo 7 partite consecutive di cui tre ai rigori ed ottenendo anche uno shutout.

Dopo sei trasferte consecutive, i Fresno Falcons torneranno a giocare tra le mura amiche. I falcons hanno ottenuto un record di 3-0-3 che gli permette di rimanere in testa alla Pacific Division con 5 punti e 2 partite in meno dei Long Beach Ice Dogs. le trasferte erano iniziate ben con la vittoria contro i Johnstown Chiefs che aveva messo fine ad un periodo decisamente negativo. La sera dopo era arrivata un’icredibile vittoria contro i Reading Royals con i Falcons capaci di rimontare da 2-6 al 7-6 finale al supplentare grazie anche ai 2 gol dell’ex Mastini Cory Murphy, autore in totale di ben 9 punti (4 gol e 5 assist).

Per Long Beach grandissimo weekend di greg Hewitt, capace di parare ben 54 tiri su 55 con tanto di shutout contro i Phoenix Roadrunners portandosi così ad un GAA di 2,89 (17° nella lega), una percentuale di parate del 89,4% ma soprattuto ad un record stagionale di 11-10-1 che fa di lui il goalie con più vittorie in stagione.

Kurtis McLean e Sean Collins dei Wheeling Nailers sono sempre più i leader dei rookie nei punti (33 in 25 partite) nonchè secondi assoluti. Entrambi i giocatori sono sotto contratto per i Wilkes-Barre/Scranton Penguins nella AHL, in più McLean è il leader assoluto nei gol (19), nei gol in powerplay (8), fra i rookie è primo nei punti in powerplay (15) e gol decisivi (3); Collins è invece in testa alla graduatoria ECHL per gli assist (22), secondo tra i rookie nei punti in powerplay (14) e quinto realizzatore con 11 gol. McLean è inoltre l’unico giocatore della ECHl ad aver realizzato più di una tripletta in questa stagione.

Classifica

NATIONAL CONFERENCE

PACIFIC
Fresno 33 (13-4-7)
Long Beach 28 (13-12-2)
San Diego 26 (11-9-4)
Bakersfield 22 (9-9-4)
Stockton 13 (5-11-3)

WEST
Alaska 41 (19-3-3)
Las Vegas 40 (19-4-2)
Idaho 32 (15-6-2)
Utah 30 (14-9-2)
Victoria 21 (10-17-1)
Phoenix 20 (9-13-2)

AMERICAN CONFERENCE

NORTH
Wheeling 34 (16-7-2)
Reading 32 (15-6-2)
Trenton 28 (13-10-2)
Toledo 25 (11-8-3)
Johnstown 23 (8-12-7)
Dayton 17 (7-15-3)

SOUTH
Florida 31 (15-7-1)
Gwinnett 30 (13-5-4)
Columbia 29 (13-10-3)
Charlotte 28 (13-9-2)
Greenville 25 (12-9-1)
Augusta 24 (11-13-2)
South Carolina 24 (9-11-6)
Pensacola 23 (10-11-3)

MARCATORI:
Bembridge IDH 35 (18g+17a)
McLean WHL 33 (19g+14a)
Collins WHL 33 (11g+22a)
Heisten AK 32 (14g+18a)
Curtin FRE 32 (11g+21a)
Pelletier GWT 30 (18g+12a)
Kompon REA 30 (8g+22a)
Gaucher AK 30 (7g+23a)
Craig UTA 29 (17g+12a)
Corbeil AUG 29 (13g+16a)
Cameron DAY 29 (9g+20a)

Tags: