Iniziative benefiche

di Francesco Seren Rosso

Il proverbio dice che sotto Natale siamo tutti più buoni, ed anche la United Hockey League non fa eccezione. Molte squadre hanno infatti denominato i loro match casalinghi "Teddy Bear Toss nights" in cui le squadre invitano i tifosi a gettare animali di pelouche sul ghiaccio dopo il primo gol della squadra di casa. Il 10 dicembrei Motor City Mechanics ne hanno raccolti più di 700 che sono stati donati alla United States Marine Corps Toys, mentre la stessa sera i Rockford IceHogs ne hanno raccolti ben 1.317 che sono stati regalati agli ospedali locali.
Il 17 dicembre l’iniziativa ha visto protagonista i Kalamazoo Wings che hanno visto lanciare sul ghiaccio ben 1.250 orsacchiotti di peluche he sono stai in parte donati alla Angel Tree Foundation ed al Bronson Hospital di Kalamazoo. Curiosamente, i Wings hanno sempre vinto i 6 Teddy Bear Toss Game da loro organizzati, ed i 3 alla quale hanno preso parte come squadra ospite.

Il prossimo mese sarà il turno dei Adirondack Frostbite, Danbury Trashers, Flint Generals e Roanoke Valley Vipers di raccogliere pupazzi di pelouche da regalare ai bambini più sfortunati.

Oltre a questa iniziativa, la UHL ha siglato un accordo con il St. Louis Children’s Hospital per l’All Star Classic 2006. Verrà giocata una partita tra St. Louis Blues Alumni e UHL Commissioner’s Team in cui l’incasso sarà devoluto appunto al St. Louis Children’s Hospital. Inoltre i giocatori e gli allenatori selezionati per giocare nell’All Star Classic faranno una visita all’ospedale il giorno prima della gara. L’All-Star Classic 2006 è organizzato dai Missouri River Otters e sarà giocato mercoledì 25 gennaio alla Family Arena di Charles, nello stato del Missouri.