Tuzzolino trascina l’Italia, anche la Francia è battuta

FRANCIA-ITALIA 4-5
(2-2; 2-1; 0-2)
ITALIA: Hell (Muzzatti); Trevisani, Borgatello, Strazzabosco, Ramoser, Lorenzi, Peca; Scandella, Cirone, Parco, Iob, Tuzzolino, De Bettin, Busillo, Chitarroni, Felicetti, Topatigh, De Toni, Ansoldi, Zisser. Coach: Michel Goulet
Marcatori: 1 t. 3’24” Borgatello PP1 (De Bettin, Tuzzolino), 5’15” F. Rozenthal PP1, 6’17” Strazzabosco (Cirone, Scandella), 7’15” Zwikel PP1; 2 t. 1’25” Tuzzolino PP1 (De Bettin, Iob), 3’51” Amar PP1, 8’51” Desrosiers; 3 t. 2’52” Tuzzolino PP1 (Signoretti), 9’19” Tuzzolino PP1 (De Bettin, Signoretti)
Penalitá: Francia 30´ (20´+6´+4´) – Italia 32´(18´+8’+6’)
Tiri in porta: Francia 33 (12, 11,10) – Italia 24 (10,8,6)
Uno straordinario Tony Tuzzolino, autore di ben 3 reti, trascina gli azzurri al secondo successo nella tappa di Briancon dello Euro Ice Hockey Challenge. Dopo la Lettonia, anche la Francia padrona di casa finisce ko, al termine di un match dominato soprattutto dagli special team. Dei nove gol che valgono il 4-5 finale a favore dell’Italia, ben sette sono infatti giunti in situazione di superiorità numerica. L’ultimo impegno dei ragazzi di coach Goulet, che guidano la classifica con 4 punti dopo due giornate, è in programma domani alle 16 contro il Kazakhstan. La nazionale dell’est, che nel pomeriggio aveva schiantato 6-1 la Lettonia, ma che il giorno prima era stata sconfitta 2-1 dalla Francia, è a quota 2 punti assieme ai transalpini. All’Italia basterà dunque un pareggio per assicurarsi questa tappa dello Euro Ice Hockey Challenge.

Ma torniamo alla vittoria contro i padroni di casa. Goulet dà fiducia a Hell tra i pali, ritrova Signoretti e Ansoldi (assenti con la Lettonia), e lascia in tribuna Margoni. Nei primi sette minuti accade davvero di tutto, con l’Italia che si porta due volte in vantaggio con Borgatello (in power-play) e Strazzabosco, ma che si fa raggiungere in entrambi i casi. Gli azzurri faticano ad entrare in partita, sono poco brillanti, e subiscono molte penalità (10 minuti a Signoretti).
In apertura di secondo tempo prende il via il Tuzzolino-show: l’attaccante italo-americano del Cortina riporta subito gli azzurri in vantaggio, ma l’uno-due firmato da Amar e Desrosiers, ribalta la situazione. Ora la Francia è in vantaggio 4-3, e per un’Italia ancora poco brillante il match si fa in salita. I transalpini non fanno però i conti con la serata di grazia di Tuzzolino, che nel terzo tempo prende per mano gli azzurri e segna due reti, entrambe in situazione di supeiorità numerica, regalando all’Italia la seconda vittoria in due giorni.

Euro Ice Hockey Challenge – Briancon (FRA)
Risultati: Italia-Lettonia 4-2; Kazakhstan-Francia 1-2; Kazakhstan-Latvia 6-1; Francia-Italia 4-5
Classifica: Italia 4, Kazakhstan e Francia 2, Lettonia 0
Terza giornata – domenica 18 dicembre: ore 16 Italia-Kazakhstan, ore 20 Francia-Lettonia

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey