Torneo CCM CUP Prifa

di Fabio Demattè:

Si è appena conclusa la prima fase, la cosiddetta regular season, della CCM CUP Prifa, il torneo di hockey amatoriale più prestigioso della provincia di Bolzano. Le 12 squadre partecipanti, suddivise in due gironi da 6 squadre, si sono affrontate con la classica formula andata e ritorno. Nel gruppo A la squadra campione in carica degli Ice Warriors Bolzano si impone a punteggio pieno e resta la favorita anche per questa edizione del campionato. 10 vittorie su 10 partite, 20 punti, 84 gol fatti e 18 subiti per i Guerrieri, davanti allo Spartak Brunico (16 punti, 8 vittorie, 2 sconfitte) e all’altra formazione bolzanina, i Power Bulldogs (11 punti, 5 vittorie, 4 sconfitte, 1 pareggio). Decisamente più equilibrato il gruppo B, dove la matricola Blue Angels Bolzano, ha conteso fino all’ultima giornata il primato alle due forti compagini della Val Gardena, i Bulls – Queens di Selva, che si aggiudicano il girone con 15 punti, e i Woodheads di Ortisei, terzi a quota 13 punti. Al secondo posto appunto, la formazione bolzanina con 14 punti, frutto di 7 vittorie e 3 sconfitte. Al via adesso la seconda fase del campionato, in cui le prime tre squadre classificate dei rispettivi gironi andranno a formare il girone cosiddetto Master Round, mentre le altre sei formazioni costituiranno il girone chiamato invece Relegation Round. Entrambi i gironi si svolgeranno con partite di andata e ritorno e i piazzamenti determineranno la griglia dei successivi playoff. Le prime due formazioni del Relegation Round accederanno ai play off come settima e ottava. Ma ecco nel dettaglio le classifiche dei due gruppi dopo la prima fase di regular season.

Gruppo A:
HC Ice Warriors Bolzano 20, HC Spartak Bruneck 16, HC Power Bulldogs Bz 11, HC Kings ’94 Bolzano 7, SV Schnals 6, HC Himmelreich 0.

Gruppo B:
HC Gardena Bulls-Queens 15, HC Blue Angels Bolzano 14, HC Woodheads-No Limits 13, SC Welsberg 9, HC Alex Pub Kings 7, HC Wikinger Vilpian.

Tags: