26.giornata: Sconfitte le prime della classe

Nella ventiseiesima giornata da segnalare la pesante sconfitta casalinga del Lugano ad opera del Davos e la sconfitta del Berna alla Valascia che lascia le prime due della classe sempre appaiate ma che vedono assottigliarsi il vantaggio nei confronti del Davos, terzo. Il Servette batte il Basilea e lo Zugo va ad imporsi a Kloten.

Lugano-Davos 2-5 (0-0;1-3;1-2)

1-0 21:49 Ryan Gardner
1-1 23:11 Riku Hahl
1-2 35:33 Peter Guggisberg
1-3 37:01 Sandro Rizzi
2-3 44:49 Ville Peltonen
2-4 54:47 Andres Ambühl
2-5 58:40 Landon Wilson

Un bruttisimo Lugano subisce la seconda netta battuta d’arresto in 24 ore. La peggior partita dei bianconeri in questa stagione condanna la squadra di Huras ad una severa sconfitta contro il Davos campione in carica. Nulla funziona nel gioco (sarebbe meglio dire non gioco) dei padroni di casa che non hanno idee e non riescono a sfruttare le occasioni che si creano. Il Davos attende il momento buono per colpire e con un Reto Von Arx in grande spolvero (quando si decideranno i vertici della federazione a farlo rientrare nel giro della nazionale?) non impiega molto ad approfittare dei pasticci dei bianconeri per fare sua la partita. Un Lugano che ancora una volta dimostra che senza Nummelin non riesce ad uscire dal proprio terzo, non riesce ad impostare un power play degno di questo nome e ha in troppi uomini chiave fuori forma il suo punto debole. Metropolit non può fare sempre tutto da solo….

Ambri Piotta-Berna 4-2 (2-1;1-1;1-0)

1-0 08:12 Corsin Camichel
1-1 10:13 Dominic Meier
2-1 13:54 Lars Leuenberger
3-1 29:13 Corsin Camichel
3-2 29:29 Raeto Raffainer
4-2 54:30 Jeff Toms

Un Ambrì trasformato rispetto alla trasferta di Rapperswil della sera precedente mette fine alla serie di otto successi consecutivi degli orsi. Partita giocata veramente bene dalla squadra di casa che ha dominato un Berna che ha faticato parecchio ad arginare le offensive leventinesi.

Kloten Klyers-Zugo 1-3 (0-1;0-1;1-1)

0-1 11:57 Corsin Casutt
0-2 23:57 Patrick Fischer
0-3 51:55 Barry Richter
1-3 59:07 Sven Lindemann

Con una rete per tempo lo Zugo dimostra di essersi ripreso dalla sua piccola crisi andando ad espugnare la difficile pista di Kloten. Gli svizzero centrali riescono a tener testa ai veloci aviatori e a colpire in contropiede.

Ginevra/Servette-Basilea 4-1 (2-1;1-0;1-0)

1-0 01:44 Andreas Johansson
2-0 04:47 Philippe Rytz
2-1 13:52 Rene Friedli
3-1 34:02 Robin Breitbach
4-1 59:09 Jan Hlavac

Il Servette, grazie alle due reti messe a segno nei primi cinque minuti riesce ad interrompere la sua lunga serie di sconfitte consecutive. Il doppio vantaggio si rivelerà decisivo per i padroni di casa per tenere a bade le sfuriate degli ospiti che non riescono tuttavia a riagguantare il pareggio ma vengono colpiti ancora due volte.

Tags: