Under 20, pareggio con la Francia

La nazionale Under 20 di hockey su ghiaccio ha chiuso al terzo posto la 4 Nations Cup, torneo disputato ad Esbjerg, in Danimarca, al quale hanno preso parte, oltre all’Italia e ai padroni di casa, anche Francia e Austria. Nell’ultimo dei tre incontri in programma gli azzurrini hanno pareggiato 3-3 con la Francia. Dopo essere andati sotto di due reti, i ragazzi di Erwin Kostner sono riusciti a rimontare grazie alle marcature di Julian Mascarin e Thomas Mitterer. I transalpini si sono nuovamente portati in vantaggio, ma un gol di Manuel Lo Presti ha fissato il punteggio sul definitivo 3-3. Francia e Italia hanno chiuso il torneo appaiate a quota 3 punti alle spalle della Danimarca, ma gli azzurri si sono dovuti accontentare della terza piazza a causa della differenza reti che ha premiato i transalpini per un solo gol. Ultimo posto, invece, per l’Austria. Nelle due precedenti partite la nazionale Under 20 aveva superato 4-0 i pari età austriaci, ed era stata sconfitta 5-2 dalla Danimarca.

Il torneo svoltosi ad Esbjerg è servito come preparazione in vista dei Mondiali di Prima Divisione che si disputeranno dal 12 al 18 dicembre a Minsk, in Bielorussia. Gli azzurri, oltre ai padroni di casa, affronteranno Austria, Kazakhstan, Polonia e Ungheria. L’obiettivo prioritario sarà la salvezza.

4 Nations Cup Under 20 – Esbjerg (Danimarca)

Danimarca-Italia 5-2 (Andergassen, Mascarin)
Italia-Austria 4-0 (2 Lutz, Platter, S.Marchetti)
Italia-Francia 3-3 (Mascarin, Mitterer, Lo Presti)

Classifica: Danimarca punti 6, Francia e Italia 4, Austria 0

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey