Perde la vita in un incidente stradale

di Marco Depaoli

C’era anche Riccardo Andreatta, classe 1986, sulla Jeap Daihatsu volata nel burrone ieri mattina per una cinquantina di metri, drammatico incidente costato la vita a due giovani.
Riccardo era una giovane leva della squadra di Hockey di Pergine, nonché figlio di Lorenzo Andreatta, vecchio giocatore delle Linci e attualmente dirigente della stessa.
Riccardo due anni fa smise di giocare a causa della frattura delle gambe in seguito ad un incidente in moto.
Da poco diplomato come geometra al Curie, il giovane viaggiava con Federico Beber, 23 anni, anch’esso deceduto e altri tre amici per passare il sabato sera in qualche locale verso Vignola Falesina.
Beber è morto sul colpo, mentre Andreatta si è spento all´ospedale S. Chiara mentre i medici tentavano disperatamente di salvarlo.

Tags: