Derby: l’avversario; Alain Demuth

Alain Demuth nasce a Martigny il 3 giugno 1979. Giocatore dotato di una buona carica agonistita, quindi ottimo cecker, debutta giovanissimo il LNB nella squadra della sua città per poi trasferirsi a Losanna la stagione successiva a soli 18 anni. Il Vallesano viene notato dall’Ambri Piotta che lo mette sotto contratto e lo fa debuttare in LNA. Il ragazzo migliora di partita in partita e riesce a conquistare anche la maglia della nazionale. Dopo 4 stagioni in Leventina decide ti tentare l’avventura a Zugo senza però riuscire ad imporsi e perdendo pure la nazionale. Dopo due stagioni nella svizzera centrale, Alain torna ad Ambri e sembra rinascere.
Ora è il giocatore più in forma della compagine leventinese e con Baldi forma un’ottima accoppiata di cecker che riescono a contrastare il quintetto più forte degli avversari senza disdegnare qualche puntata a rete. Non a caso, l’allenatore del Lugano, in un ipotetico fantahockey toglierebbe proprio il vallesano dallo scacchiere leventinese.

http://www.eurohockey.net/players/show_player.cgi?serial=4464

Photo taken from hockeyfans.ch

Tags: