Presentazione del recupero della 7a giornata

Asiago a caccia del primato

Gli stellati ospitano il Bolzano nel recupero della settima giornata. In caso di successo aggancio alla vetta occupata da Renon e Cortina.

Supermercati A&O Asiago Hockey – HC Bolzano Foxes
Odegar di Asiago, ore 20.45 – Arbitri: Colcuc, Gamper, Waldthaler
La sfida tra Asiago e Bolzano completa il settimo turno della Rbk Hockey Cup, che si mette così alle spalle il primo dei tre gironi di andata di una regular season che si preannuncia lunga e combattuta. Le due squadre arrivano all’appuntamento di domani sera con stati d’animo e obiettivi diametralmente opposti. Per gli stellati, infatti, reduci dal rotondo successo sul ghiaccio di Brunico, la vittoria significherebbe aggancio alla vetta della classifica, attualmente occupata dalla coppia Renon-Cortina. Anche i biancorossi hanno tremendamente bisogno di punti, ma non certo per ambizioni di primato. Dopo la larga affermazione del Fassa sulla capolista Renon, il Bolzano si trova infatti desolatamente in ultima posizione con due soli punti all’attivo, e vede allontanarsi sempre di più le posizioni che contano. Un duro colpo al blasone dei Foxes, tradizionalmente poco avezzi a guardare tutti dal basso verso l’alto, che sono quindi chiamati ad una prova d’orgoglio. L’avversario, però, è di quelli poco propensi a fare regali. Tanto più di fronte al pubblico dell’Odegar. Sul ghiaccio di casa, infatti, Asiago non solo ha colto due successi su altrettanti incontri, ma non ha ancora subito nessun gol a fronte dei nove messi a segno. Il coach della formazione targata A&O Tony Martino può contare su un roster al completo, rafforzato anche dalla presenza del back-up Nicola Lobbia, che proprio nelle ultime ore ha raggiunto l’accordo con la società asiaghese. In casa Bolzano ancora assente il giovane Mantovani, mentre c’è da registrare il rientro dell’attaccante svedese Jörgen Rickmo, che ha scontato i due turni di squalifica dopo l’espulsione rimediata nel match contro il Cortina. In porta dovrebbe esserci spazio per Jason Muzzatti. Il ghiaccio dell’Odegar è tabù da diversi anni per il Bolzano, che non torna a casa con il bottino pieno dalla stagione 2000-2001. Il match di domani sera sarà ripreso dalle telecamere di Sky Sport 2, che lo manderá in onda sabato 22 ottobre alle 11.45, con replica domenica 23 alle 16. La telecronaca sarà affidata a Pietro Nicolodi, coadiuvato dalla “spalla tecnica” Massimo Da Rin.

Michele Bolognini
Ufficio Stampa Settore Hockey

Tags: