Ancora all’Appiano il Pepi Pichler

Per il secondo anno consecutivo l’HC Appiano Pirats Internorm solleva il Memorial la coppa del Josef Pichler, torneo organizzato dai gialloblu per ricordare l’ex giocatore locale morto tragicamente. Nelle prime due partite i Pirati hanno sconfitto l’Egna 4-3, che ha sua volta ha distrutto il Caldaro col punteggio di 10-3. Ai Pirati nell’ultima sfida basterebbe portare la partita ai rigori, in caso di sconfitta vincerebbe l’Egna per differenza reti. Trevor Sherban manda in avanti l’Appiano al 29° e l’1-0 resiste fino al terzo tempo quando Christian Ambach trova il pareggio. Al 57° Harald Zingerle porta in vantaggio il Caldaro e per l’Egna è quasi fatta. Invece accade ciò che i tifosi di casa speravano. Nell’ultimo powerplay Klaus Hofer riporta in parità una partita che da regolamento verrà decisa direttamente ai rigori. Jürgen Wirth del Caldaro è l’unico che trova la rete, ma il punto guadagnato entro i 60 minuti dà la vittoria del torneo all’Appiano.

  • venerdì 23/09 
    Appiano – Egna 4-3
  • sabato 24/09
    Egna – Caldaro 10-3
  • domenica 25/09
    Caldaro – Appiano 3-2 d.r.

Classifica P.ti V-N-P rig gol +/-
Appiano       4 1-0-1 0-1  6-6  0
Egna          3 1-0-1 1-0 13-7 +6
Caldaro       2 1-0-1 1-0 6-12 -6