Asiago: Valentino Vellar dà l’addio all’hockey professionistico.

Dopo 15 anni di carriera il difensore Asiaghese Valentino Vellar ha deciso di appendere i pattini al chiodo.
Vellar, nato il 20 Ottobre 1971, ha esordito nelle fila dei leoni giallorossi nella stagione 1990/91 squadra con la quale ha militato, fatta eccezione per la parentesi al Fiemme di Cavalese del 1991/92 e 1992/93, fino allo scorso anno.

Il ritiro di Vellar va ad aggiungersi alle partenze di altri “senatori” (Da Corte, De Bettin, Strazzabosco, Marchetti ed Armani) che nelle ultime due stagioni hanno rivoluzionato la fisionomia del roster giallorosso.

__________________

(Ufficio Stampa Asiago Hockey AS) – La Supermercati A&O Asiago annuncia che dopo un lungo periodo di riflessione, il giocatore Valentino Vellar ha deciso di dare l’addio all’hockey di serie A e di continuare a giocare nelle serie amatoriali.

Valentino ha debuttato con l’Asiago nella stagione 1990/91 ed è stato protagonista con la maglia giallorossa per 13 stagioni con un totale di circa 450 presenze. Inoltre per due stagioni ha giocato con la formazione di Cavalese.
La società ringrazia Valentino per tutto ciò che ha dato all’hockey asiaghese durante la sua carriera, ricordando che si è sempre dimostrato un grande esempio di professionalità, generosità e attaccamento alla maglia.
Oggi, durante la presentazione ufficiale della società, Valentino darà ufficialmente l’addio all’hockey professionistico e riceverà il giusto e caloroso tributo da parte della società e del pubblico presente. A lui verrà consegnata la maglia che per tanti anni ha indossato su tutti i campi ghiacciati d’Italia.

Tags: