5.giornata: Il Lugano perde senza attenuanti a Davos

Davos-Lugano 4-1 (2-0;2-1;0-0)

1-0 02:58 Landon Wilson
2-0 10:33 Brett Hauer
2-1 23:09 Sandy Jeannin
3-1 23:25 Brett Hauer
4-1 39:47 Landon Wilson

Un Lugano inguardabile perde male a Davos. I bianconeri scesi sul ghiaccio senza la necessaria determinazione sono stati surclassati dai padroni di casa che hanno fatto il bello e il brutto tempo. A dire il vero, il Lugano era riuscito a riaprire la partita, ma era anche riuscito a subire la rete del 3-1 16 secondi più tardi vanificando ogni sforzo, e non fosse stato per i provvidenziali interventi del backup Flückiger, subentrato al titolare, nel terzo periodo, il Lugano avrebbe subito un passivo ben più pesante. Ingiudiacabile la prova di Rüeger che ha dimostrato una volta in più di non essere una sicurezza per la squadra, subendo la rete del 2-0 e quella de 4-1 su due gravissime imperfezioni. Domani i bianconeri sono attesi dal derby della Resega contro un’Ambrì in ottima forma. Attesa quindi una reazione dei bianconeri.

Ambri Piotta-Kloten 4-1 (1-0;2-0;1-1)

1-0 14:04 Jean-Guy Trudel
2-0 36:16 Hnat Domenichelli
3-0 39:22 Jean-Guy Trudel
3-1 40:53 Kimmo Rintanen
4-1 59:35 Hnat Domenichelli

Ottima prestazione dei leventinesi che lascia ben sperare alla vigiglia del derby. Un Ambri compatto e deciso ha preso in mano le redini del confronto schiacciando il Kloten nel suo terzo e non lasciandolo partire in velocità. Per questo Ambri, una vittoria a Lugano, non appare impossibile.

Basilea-Zurigo 0-2 (0-0:0-1;0-1)
0-1 32:43 Jan Alston
0-2 46:04 Adrian Wichser

Nemmeno una settimana dopo la sconfitta casalinga, lo Zurigo va a vincere a Basilea. Netta la vittoria degli ospiti a dispetto del punteggio finale. Ottima la prova del portiere Manzato.

Berna-Langnau Tigers 4-1 (1-0;1-1;2-0)

1-0 08:00 Marco Käser
2-0 29:11 Ivo Rüthemann
2-1 32:54 Brad Moran
3-1 44:32 Toni Söderholm
4-1 55:08 Sébastien Bordeleau

Senza faticare più del previsto, il Berna si aggiudica il primo derby bernese stagionale contro un modestissimo Langnau. Non basta il cuore ai tigrotti dell’Emmenthal per impensierire la solida compagine della capitale.

Friborgo Gottéron-Rapperswil/Jona Lakers 1-1 dts (1-1;0-0;0-0;0-0)

0-1 01:14 Brandon Reid
1-1 17:59 Hannes Hyvönen

Primo punto stagionale per il Friborgo che non una prova tutta cuore e disciplina riesce ad imbrigliare il Rapperswil. Entrambe le reti della partita sono state realizzate in superiorità numerica, a tenstimonianza dell’equilibrio in pista.

Ginevra/Servette-Zugo 3-3 dts (2-2;1-0;0-1;0-0)

1-0 03:53 Yorick Treille
2-0 12:44 Igor Fedulov
2-1 15:48 Duri Camichel
2-2 18:41 Patrick Fischer
3-2 37:26 Yannick Lehoux
3-3 46:43 Oleg Petrov

Partita molto equilibrata anche quella di Ginevra tra i locali e lo Zugo. Partita con diverse penalità che ha permesso agli allenatori di provare diverse situazioni speciali. Tutto sommato pareggio giusto con i portieri sugli scudi.

Tags: