Jason York è il quinto straniero dell’HCL

L’Hockey Club Lugano SA comunica di aver ingaggiato con un contratto valido fino al termine della corrente stagione il difensore canadese Jason York, nato a Nepean nell’Ontario il 20 maggio 1970.
Jason York (185 cm x 90 kg.), draftato dai Detroit Red Wings nel 1990, è un giocatore che porta con sé a Lugano una solidissima esperienza, avendo disputato in carriera 738 partite nella NHL con un bottino di 43 gol e 187 assist per complessivi 230 punti, totalizzati nel corso degli anni con le maglie dei Detroit Red Wings, degli Anaheim Mighty Ducks, degli Ottawa Senators e dei Nashville Predators dove ha militato per 147 gare tra il 2002 al 2004. A partire dalla stagione 1995/1996 e fino alla stagione 2003/2004 è sempre sceso in pista almeno in 67 occasioni per la propria squadra a conferma di un’indubbia affidabilità e regolarità nel rendimento.
Durante il lockout della NHL, York aveva firmato nel mese di febbraio 2005 un contratto con il Ginevra Servette ma aveva purtroppo dovuto rientrare in Patria dopo breve tempo per gravi motivi familiari.
Descritto dagli addetti ai lavori come un difensore "right" dall’ottimo pattinaggio, dal tiro preciso e dalla forte predisposizione al lavoro per il collettivo, saprà certamente puntellare la retroguardia bianconera sul piano prettamente difensivo senza con questo rinunciare a far valere le sue doti propulsive.
Jason York dovrebbe approdare a Lugano nel corso della giornata di mercoledì.

Tags: