HCL e Maneluk: rescissione consensuale del contratto

La Direzione dell’Hockey Club Lugano SA informa di aver raggiunto un accordo con il giocatore Mike Maneluk per la rescissione anticipata con effetto immediato del contratto che legava l’attaccante all’HCL fino al termine della stagione 2005/2006.
Con la maglia bianconera, vestita per quattro campionati, Maneluk ha contribuito in modo sostanziale alla conquista del titolo di campione svizzero 2002/2003.

La dirigenza bianconera è certa di interpretare il sentimento della tifoseria nel ringraziare "Iron Mike" per quanto dato alla causa dell’HCL in questi anni e di augurare all’attaccante canadese un roseo futuro sia sul piano professionale sia su quello umano.

Tags: